in ,

Calciomercato Juventus News: Draxler si allontana, lo Schalke ha rifiutato l’offerta

Sembrava una trattativa quasi conclusa quella tra lo Schalke 04 e la Juventus che avrebbe portato Julian Draxler alla corte di Massimiliano Allegri. Ma nella serata di ieri, dopo un lungo colloquio telefonico, il ds dei tedeschi Heldt ha detto no alla proposta avanzata da Beppe Marotta. La comunicazione è arrivata direttamente sul profilo Twitter ufficiale dello Schalke 04 che ha riportato le parole di Heldt: “Abbiamo ricevuto un’offerta della Juventus per Draxler, ma abbiamo deciso di rifiutarla. Abbiamo inoltre comunicato alla Juventus che non abbiamo intenzione di proseguire le trattative.”

=> Qui tutti gli aggiornamenti sul calciomercato 2015.

Parole che suonano come una doccia fredda, ma non per Beppe Marotta che a caldo ha voluto replicare alle parole del ds dello Schalke 04: “Nel mercato si fanno e si ricevono tante proposte, quella di stamattina è stata rifiutata, può capitare. Noi non abbiamo fretta, il nostro organico è completo, mancano giusto qualche ciliegina sulla torta.” Secondo alcune indiscrezioni l’offerta della Juventus per Draxler sarebbe stata impostata sulla base del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 24 milioni, riscatto che sarebbe diventato obbligo nel caso in cui il giocatore avrebbe superato un certo numero di presenze.

Ma il calciomercato della Juventus è già alla ricerca di un’alternativa a Draxler. I nomi sono quelli che circolano da tempo: Gotze, forse troppo costoso, Cuadrado, che però non convince più di tanto e Isco che forse è il giocatore che più piace ad Allegri ma anche molto difficile da raggiungere. I tifosi della Juventus possono comunque restare tranquilli con un uomo come Marotta alla guida delle operazioni di mercato, che ha tempo per stupire fino al 2 settembre.

previsioni meteo 15 maggio prossima settimana

Meteo, italia divisa in due: piogge al nord e sole al centro-sud

Calciomercato Roma

Calciomercato Roma, si vira su Masuaku dell’Olympiacos: Inter e Juventus non più sole