in ,

Calciomercato Juventus: Pogba è irriconoscibile, ma Raiola apre l’asta

Sembrava che la Juventus avesse quasi completamente superato il suo momento no, invece, la sconfitta con il Sassuolo ha fatto ricadere tutte le buone speranze accumulate nelle scorse settimane. Paul Pogba è uno dei principali indiziati di questo momento no della Juventus, la dirigenza bianconera aveva messo il francese al centro del suo progetto di rifondazione, ma Pogba non ha ripagato le aspettative riposte in lui. Sarà per il peso della maglia numero 10, sarà per la mancanza di leader come Pirlo, Vidal e Tevez o per le troppe responsabilità addossategli che Pogba è decisamente al di sotto dei livelli a quali aveva abituato i tifosi della Juventus.

Nonostante questo Pogba è sempre al centro dei discorsi di calciomercato. Tutto ciò soprattutto per merito dell’agente di Pogba, Mino Raiola che, intervistato da RMC, ha riaperto i discorsi sul talento francese: “Il trasferimento di Pogba al Barcellona è ancora fattibile. Non dipende dalla rielezione di Laporta, bisogna vedere quale sarà il loro progetto, ma soprattutto quali saranno le reali intenzioni di Pogba. Non bisogna mai dimenticare che è stato lui a voler rimanere alla Juventus, ma ogni porta rimane comunque aperta.”

Oltre al Barcellona ci sarebbe anche il Bayern Monaco in lizza per aggiudicarsi le prestazioni di Pogba, nonostante sulla panchina dei bavaresi sieda Pep Guardiola, uno dei principali avversari del boss del calciomercato Mino Raiola: “Pogba al Bayern? Tutto è possibile… Se Guardiola vuole Pogba che si faccia avanti, anche se io e lui non siamo in buoni rapporti, non potrei mai oppormi al trasferimento.”

Moto Gp 2016

Moto Gp Sepang: scontro Rossi – Marquez, chi ha ragione? Ecco le onboard di entrambi i piloti

omicidio eligia ardita news

Omicidio Eligia Ardita news: il marito si è avvalso della facoltà di non rispondere