in

Calciomercato Juventus: probabile ritorno di Claudio Marchisio

La Juventus di Maurizio Sarri è un po’ particolare. A quanto pare la società vuole in campo per la prossima stagione 2019/2020 sia dei giovanissimi sia dei veterani. L’esperienza mista alla voglia di vincere e di farsi vedere può regalare grandi soddisfazione come ad esempio la Champions League. Una Juventus dei grandi ritorni. Il primo ad essere ufficializzato di nuovo come un giocatore bianconero è stato Gigi Buffon, ora potrebbe arrivare a breve anche il ritorno di Claudio Marchisio. Il principino, così come lo chiamano affettuosamente i suoi tifosi, dopo una parentesi in Russia, potrebbe tornare a Torino per regalare ancora una volta moltissime emozioni.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Casillas scatena la fantasia dei tifosi

Claudio Marchisio tornerà alla Juventus?

Il principino Claudio Marchisio potrebbe tornare alla Juventus come è già successo per Gigi Buffon. Il giocatore potrebbe essere uno dei veterani della rosa 2019/2020. Claudio probabilmente tornerà ad indossare quella maglia bianconera con la quale è cresciuto. Lui l’aveva detto che era solo un arrivederci e forse se lo sentiva dentro il cuore che l’esperienza Russa sarebbe stata solo una piccola parentesi della sua vita. Una parentesi già conclusa in quanto il centrocampista ha rescisso consensualmente con lo Zenit. L’addio allo Zenit è stato annunciato da Marchisio attraverso il suo profilo Instagram con queste parole: «Mi avete fatto emozionare in un periodo non facile della mia vita. Mi avete fatto sentire importante, mi avete accolto, mi avete scaldato il cuore. Grazie! Davai Zenit oggi e per sempre. Claudio». Con queste parole d’affetto Marchisio ha salutato i suoi tifosi russi e magari fra qualche giorno tornerà a salutare in maniera ufficiale i suoi tifosi bianconeri.

Un ritorno sicuro quello di Gigi Buffon

Il ritorno di Gigi Buffon alla Juventus ormai è qualcosa di concreto. Il portiere, dopo una parentesi francese con il PSG, tornerà alla Juventus. L’accordo non è stato facile eppure alla fine è arrivato. Avere in squadra un giocatore con la personalità e il carisma di Gigi Buffon può fare la differenze e la società bianconera e Maurizio Sarri lo sanno bene. Gigi firmerà un contratto di un anno fino a giugno 2020. Inoltre nel suo contratto sono stati inseriti alcuni premi legati alle vittorie di squadra. La carriera di Gigi alla Juventus poi dopo giugno 2020 potrebbe continuare come dirigente.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: sempre più vicino Matthijs de Ligt

Wimbledon 2019 Marco Cecchinato eliminato: perde i tre set con De Minaur

Calciomercato Cagliari, Nicolò Barella rifiuta la Roma: ecco dove giocherà