in ,

Calciomercato Juventus: se parte Pogba, pronto l’assalto ad Higuain

Paul Pogba, Mino Raiola, il Manchester United e la Juventus, il quadrato di calciomercato che sta alimentando le trattative degli ultimi giorni. Il noto procuratore vuole portare il francese alla corte di Mourinho e incassare l’ennesimo contratto super della sua carriera d’agente. Dall’altra parte c’è la Juventus che deve combattere contro le ambizioni di Pogba, ma soprattutto contro il suo cuore che non ha mai dimenticato, ne rinnegato, le origini allo United.

Dopo essere stato ceduto a parametro zero, oggi Paul Pogba potrebbe tornare allo United per l’esorbitante cifra di 125 milioni di euro, tanti chiesti dalla dirigenza bianconera. Mourinho non bada a spese, il Manchester United potrebbe chiedere un aiuto allo sponsor per acquistare il centrocampista francese, ma con quei milioni la Juventus sarebbe pronta per l’assalto decisivo a Gonzalo Higuain. La trattativa si è raffreddata dopo le parole di Aurelio De Laurentiis, ma con la cessione di Pogba la dirigenza bianconera potrebbe avere i fondi per pagare l’intera clausola dell’argentino.

Il posto del francese sarebbe ricoperto da Pjaca, atteso in ritiro nelle prossime ore, mentre Gonzalo Higuain saluterebbe Napoli per iniziare una concorrenza ferrata con Dybala e Mandzukic. La Juventus con l’argentino sarebbe pronta per puntare alla Champions, oltre che allo scudetto.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Nardò: dà fuoco al padre della fidanzata e si barrica in casa, arrestato

Shannen Doherty 2016: la sfida contro il cancro in sei foto che commuovono