in

Calciomercato Juventus, un probabile ritorno di Dani Alves?

La Juventus sta svolgendo un calciomercato incredibile. Gli acquisti fatti fino ad ora sono incredibili. La società bianconera sta creando una rosa “imbattibile”. Il sogno Champions è ben chiaro nella mente dei dirigenti e del nuovo mister Sarri. Non si devono sbagliare colpi, bisogna fare centro per portare di nuovo quella coppa in casa Juventus. Per farlo si ha bisogno di campioni che credono in quello che fanno e che giochino davvero con il cuore. Un altro punto a favore per la Juventus potrebbe arrivare con il ritorno del calciatore brasiliano Dani Alves. Un ritorno inaspettato, ma forse necessario viste le prossime mosse di calciomercato che la società bianconera ha intenzione di mettere in atto.

Leggi anche –> Perché la Juventus non sarà presente in FIFA 2020?

Calciomercato Juventus: torna Dani Alves?

La Juventus per il calciomercato 2019/2020 ha intenzione di apportare profondi cambiamenti alla sua rosa. Un cambiamento potrebbe arrivare con la vendita del calciatore Joao Cancelo. Se Cancelo dovesse andare via dalla Juventus si avrebbe bisogno di un sostituto. Un probabile sostituto di Cancelo potrebbe essere Dani Alves. Alves è un terzino destro dotato di ottima tecnica, buona velocità di base e resistenza fisica. Inoltre è in grado di ricoprire anche i ruoli di esterno di centrocampo e di ala. In carriera ha dimostrato un’eccellente continuità di rendimento e ha conseguito ottimi risultati in zona goal, avendo collezionato un gran numero di assist e reti. Infine è un buon calciatore di punizioni dalla media e lunga distanza. Dunque un acquisto o meglio un ritorno davvero interessante, però per ora sembrerebbero esserci degli ostacoli. Uno su tutti il contratto biennale da 7 milioni di euro a stagione richiesto dal giocatore. Dunque la Juventus continua la sua trattativa e i tifosi sperano per un ritorno del calciatore.

Chi è Dani Alves?

Dani Alves è nato a Juazeiro il 6 maggio 1983 ed è un calciatore brasiliano. Ha 36 anni, è alto 172 cm e pesa 72 Kg.  Nel corso della sua carriera ha vinto ben 43 trofei ufficiali: 2 Coppe del Nord-Est con il Bahia, 2 Coppe UEFA, una Supercoppa UEFA, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna con il Siviglia, 6 campionati spagnoli, 4 Coppe del Re, 4 Supercoppe di Spagna, 3 UEFA Champions League, 3 Supercoppe UEFA, 3 Coppe del mondo per club FIFA con il Barcellona, un campionato italiano e una Coppa Italia con la Juventus, 2 campionati francesi, una Coppa di Francia, una Coppa di Lega francese e 2 Supercoppe di Francia con il Paris Saint-Germain, un campionato mondiale Under-20, 2 Coppe America e 2 FIFA Confederations Cup con la nazionale brasiliana. Riconosciuto come uno dei migliori giocatori della sua generazione nel ruolo di terzino destro, è stato inserito per 5 volte nella Squadra dell’anno UEFA  e per 8 volte nel FIFA FIFPro World XI. Dunque un vero e proprio fuoriclasse.

Leggi anche –> Calendario Serie A 2019/2020, ecco tutte le giornate: si riparte il 24 agosto

Tanina uccisa e seviziata dal personal trainer, Andrea De Filippis: parole da brividi in aula

È morto Andrea Camilleri: addio allo straordinario scrittore e maestro, autore de “Il commissario Montalbano”