in ,

Calciomercato, le ultimissime: Inter e Milan, tira aria di rifondazione

Dopo la B, la C. Non è l’alfabeto, ma l’attenzione del mondo del calcio: da Berlino al calciomercato, dalla B alla C. Sono tantissime le trattative nate, concluse, in fase di stallo o pronte a decollare. E sono tantissime le squadre (di Serie A ma non solo) che devono, per esigenze legate a cambi di allenatore, societari, o richieste dei tecnici confermati, acquistare o vendere giocatori, rivoluzionando le rose.

L’Inter e il Milan sono club entrati nella fase decisiva del loro calciomercato, visto che cercheranno di accontentare le richieste di Mancini e Mihajlovic (non ancora ufficiale). Le due società milanesi hanno approfittato del weekend tedesco a Berlino per approfondire i contatti con dirigenti e agenti dei calciatori considerati utili alla causa. L’Inter ha visto Raiola per Kishna (classe ’95 dell’Ajax), Kasami (Olympiakos) e Romero (Sampdoria), e ha parlato col Bayern Monaco di Benatia. I nerazzurri, nella persona di Ausilio, hanno anche presentato un’offerta per Nainggolan al Cagliari, comproprietaria del belga con la Roma. Inoltre è in corso una trattativa col Monaco per il pacchetto Abdennour-Kondogbia (valutato una cinquantina di milioni di euro), e pare che ci sia la tentazione Sansone, con Biabiany (già tesserato) in Emilia. Dall’Argentina arriveranno un centrocampista, Kranevitter (che andrà in prestito) e un attaccante, Carrillo, che sarà il vice-Icardi.

I rossoneri contendono Kondogbia all’Inter, ma sono numerosi i nomi affiancati al Milan. Molti sono italiani, da Bertolacci a Soriano e Romagnoli, mentre altri (Mandzukic, Obiang) sono stranieri, ma di sicuro rendimento. Perché il nuovo allenatore, Mihajlovic, vuole giocatori affidabili. Il sogno è Ibrahimovic e Galliani ne ha parlato col suo agente, Mino Raiola, sempre a Berlino. Che è stato al centro dell’attenzione, ma ora è il passato. E tutti gli occhi sono ora rivolti al calciomercato. Dalla B alla C.

Apple Watch

LG KizOn, il wearable per bambini compatibile con dispositivi Android

Anticipazioni Temptation Island 2: oggi iniziano le riprese