in

Calciomercato Liverpool: nel mirino i talenti Divock Origi e Lazar Markovic

Mentre il Mondiale brasiliano entra nel vivo con le attese semifinali tra Brasile e Germania e Argentina e Olanda, il calciomercato internazionale si prepara a dei colpi straordinari: tra questi c’è il Liverpool. Infatti, con la cessione del “Pistolero” nonostante la squalifica, al Barça per la cifra record di 80 milioni di euro, i Reds sono disposti a reinvestire una parte dell’ingente somma per degli acquisti di qualità: quali l’enfant prodige belga Divock Origi e Lazar Markovic. Belgio

Origi, giocatore del Lille, ha disputato un bellissimo Mondiale, e l’affare potrebbe andare a buon fine per una cifra un po’ inferiore ai 15 milioni di euro, consentendo all’allenatore Rodgers di avere un centravanti pronto e capace. Invece il Benfica per Markovic, talento ventenne serbo del centrocampo, vuole 31 milioni di euro. Si tratta comunque di una cifra alta per un giocatore di grande qualità che potrebbe essere inserito nel “restyling” del centrocampo ed attacco del Liverpool.

Mondiale 2014: Moreno arbitrerà Brasile-Germania e questo suscita perplessità

Niley Cirus Hacker foto sauna

Miley Cyrus mostra il nuovo tattoo su Instagram: in memoria del suo cane Floyd