in

Calciomercato Milan: idea Salvio, arriva Schone e Abate verso la Juventus

La sessione di calciomercato 2015 è già iniziata per Adriano Galliani e il suo staff sempre in cerca di ottimi affari a parametro zero, strategia prediletta  da quando il presidente Berlusconi ha deciso di spendere lo stretto necessario. Galliani ha l’occhio lungo, affare Menez docet, ed infatti ha mandato degli osservatori ad Amsterdam mercoledì sera per visualizzare il 28enne danese Lasse Schone.     

Calciomercato milan


Il ragazzo forse ha sentito una motivazione particolare e infatti ha giocato un’ottima partita contro il Psg, ha segnato con una gran punizione dal limite e ha sfiorato il raddoppio pochi minuti dopo colpendo il palo. La trattativa sembra ben avviata, mentre sono sfumati i colpi Sergi Roberto che ha rinnovato col Barca, cosi come è sfumato un altro talento della cantera blaugrana: Munir El Haddadi, destinato a far parlare di se tra qualche tempo. Un’idea, che molto probabilmente resterà tale dato il costo proibitivo dell’operazione, è quella dell’esterno offensivo del Benfica Eduardo Salvio, che ha una clausola rescissoria pari a 40 milioni di euro, costo decisamente eccessivo data anche la folta presenza di esterni d’attacco in casa Milan.

Sul fronte partenze si registra l’interessamento della Juventus per Ignazio Abate, i bianconeri cercano un terzino e il laterale campano sembra rispondere all’identikit proposto da Max Allegri: in scadenza a giugno 2015 Abate (classe ’86), che Allegri apprezza moltissimo, rappresenta una ghiotta occasione low cost anche per Gennaio. Inzaghi però fa molto affidamento  sul numero 20 e anche il ragazzo ha manifestato la volontà di prolungare il contratto e di rimanere dunque a Milano.

matrimonio Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis post-matrimonio in dolce attesa? L’abito “allargato” e i commenti sulla mise di Belen Rodriguez

Incidenti sul lavoro: tre operai morti a Rovigo