in

Calciomercato Milan news: Abate sempre più verso la Juventus, idea scambio Obiang-Niang

Ignazio Abate è ormai diventato un giocatore fondamentale per il Milan, per lui 4 assist nelle prime 5 giornate in Europa meglio di lui soltanto Cesc Fabregas, e si sta confermando come uno dei migliori terzini destri in Italia forse solo dietro a Lichsteiner. Il destino vuole che il futuro di questi due giocatori potrebbe incrociarsi nella sessione di mercato estiva. Entrambi sono in scadenza a Giugno 2015 ed entrambi per motivi diversi non hanno ancora trovato il rinnovo. Voci di mercato vorrebbero che lo svizzero della Juventus sarebbe vicino al Psg, mentre il terzino campano sta ancora aspettando un incontro con la società, che forse tarda ad arrivare a causa della rottura dei rapporti tra Mino Raiola (agente di Abate) e il Milan, arrivati ai ferri corti dopo la cessione di Balotelli (uno dei pupilli di Raiola). E proprio Abate potrebbe essere il sostituto di Lichsteiner a Torino.M'Baye Niang

Intanto il Milan ha dimostrato, in queste prime giornate di campionato di avere evidenti lacune a centrocampo con i vari Montolivo, Saponara e van Ginkel fermi ai box e la poca affidabiltà dimostrata da gente com Essien. Dunque il Milan sta sondando il terreno dei possibili affari, come già scritto giorni fa, uno dei papabili potrebbe essere Pedro Obiang, classe ’92 della Sampdoria che sarebbe in rotta con tecnico e società: il ragazzo a Inzaghi piace molto e ha dimostrato di avere qualità da regista importanti. I rossoneri cercano affari a costo zero dunque sono pronti a mettere sul piatto M’Baye Niang che al Milan non trova spazio ma a Genova potrebbe trovare tutto lo spazio di cui ha bisogno per crescere.

Guardando in casa propria i rossoneri hanno bisogno di sfoltire la rosa e i principali indiziati a cambiare casacca sono: Mexes, difficile, però, da piazzare visto il pesante ingaggio (4milioni netti) di fronte al quale molte squadre si tirano indietro, Zaccardo, che in estate ha rifiutato diverse offerte , Albertazzi riscattato dal Verona ma finora non ha trovato spazio, Agazzi che non sembrerebbe molto contento di fare il terzo portiere, Essien che non convince molto così come il già citato Niang, e anche Pazzini starebbe mostrando segni di insofferenza.

 

The Mentalist 6 stasera

The Mentalist 6 anticipazioni: John il Rosso è…: la scia di sangue si conclude

Riscatto Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Rolando, si lavora per gennaio