in

Calciomercato Milan news, duello con l’Inter per Konoplyanka e Schar

Milan a caccia di affari d’oro durante questo periodo che anticipa la sessione invernale di calciomercato. In questo periodo muovendosi d’anticipo si colgono le occasioni e una vecchia volpe come Adriano Galliani lo sa bene. Il Milan ha disperato bisogno di difensori più affidabili di quelli che ha attualmente in rosa, ma  si sa questo è un mercato difficile in cui è difficile fare dei colpi: ma si vede muovere qualcosa dalle parti della Svizzera, più esattamente a Basilea. Qui gioca Fabian Schar, 22enne difensore della nazionale elvetica. Il ragazzo è molto valido e ha un contratto in scadenza a giugno, quindi è molto probabile che il Basilea lo metta in vendita a gennaio per non perderlo poi a zero, viene valutato 13-14 milioni ma è possibile che, data la situazione, il Milan possa ottenere un discreto sconto. La cessione di alcuni esuberi presenti in rosa (Zaccardo e Mexes su tutti) contribuirebbe al tesoretto utile per andare a prendere il giovane Fabian.    Calciomercato Milan

Intanto secondo una voce il talento ucraino Evgen Konoplyanka sarebbe a Milano, ma da tempo è nel mirino dell’Inter cosi come Schar, il ragazzo conteso da diverse squadre va in scadenza anche lui a giugno. Dunque per ottenere il forte esterno offensivo deve essere fatto un lavoro  sul giocatore che da febbraio potrà accordarsi con qualsiasi squadra, a meno che prima non rinnovi col Dnipro. Potrebbe essere questo un ottimo colpo di mercato a parametro zero, con un giocatore che ha tanta corsa, qualità e fantasia. Si prospetta dunque un inverno molto caldo sull’asse via Aldo Rossi e Corso Vittorio Emanuele II in ballo ci sono Schar, Konoplyanka e chissà quali altri affari.

Intanto registriamo l’interessamento del Milan e della Juventus per Francesco Serafino, ragazzo di 17 anni nato a C0senza e trasferitosi in Argentina con il padre per motivi di lavoro all’età di 13 anni. Il giovane attaccante ha militato prima nell’Argentinos, poi nel River Plate e ora gioca nel Boca Juniors dove viene soprannominato “El Tano”( sinonimo di italiano). Il ragazzo avrebbe espresso la sua voglia di tornare in Italia e di giocare in azzurro, ma non prima di aver visto qualcosa alla Bombonera tra la gente del Boca che già lo ama.

 

reggiseno quarta misura per lavorare in Fiera a Parma

Parma, annuncio di lavoro choc: “Cercasi hostess per Fiera con quarta di reggiseno”

iPhone 6 in Italia: blitz con uova e farina contro Apple Store a Roma