in

Calciomercato Milan news: El Shaarawy seguito da top club europei e i rossoneri pensano a Shaqiri

Stephan El Shaarawy ha voglia di rilanciarsi con la maglia del Milan addosso, la sua occasione potrebbe già essere Domenica al ‘Bentegodi’ contro il Verona. Il “Faraone” ha voglia di lasciarsi alle spalle un inzio di stagione in ombra a causa degli infortuni e di un Jeremy Menez diventato imprescindibile per il gioco di Inzaghi. Nonostante non abbia dato il meglio di sè El Shaarawy è seguito a vista da diversi top club europei come: Real Madrid (Ancelotti è da sempre un suo estimatore), Manchester United, LiverpoolArsenal. Il Milan non ha intenzione di cedere il suo gioiellino, ma se le sue prestazioni non dovessero tornare sul livello della prima parte della scorsa stagione i rossoneri potrebbero fare un pensierino alla sua cessione, e poi se dovesse arrivare un’offerta intorno ai 20 milioni la dirigenza potrebbe davvero tentennare.    Calciomercato Milan news

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Germania i rossoneri avrebbero già messo gli occhi sull’eventuale sostituto di El Shaarawy, stiamo parlando di Xherdan Shaqiri, esterno offensivo svizzero di 23 anni di proprietà del Bayern Monaco. Il ragazzo sta avendo più spazio nel Bayern anche a causa dell’assenza di Ribery. 8 presenze ma ancora nessun gol in questa stagione, dopo aver disputato un gran Mondiale con la sua Svizzera. Anche ieri è andato a segno contro San Marino nelle Qualificazioni a Euro 2016. Sul giocatore, da tempo, c’è la Juventus, ma un’eventuale cessione di El Shaarawy potrebbe fornire al Milan il tesoretto necessario per mischiare le carte in tavola della trattativa.

Intanto ieri sera in un noto locale milanese si sarebbero incontrati il ‘re del mercato’ Mino Raiola e l’ad rossonero Adriano Galliani. Durante la cena i due hanno discusso a lungo del rinnovo di Ignazio Abate (assistito di Raiola) che va in scadenza a Giugno e di cui Inzaghi non vuole assolutamente privarsi. Un altro argomento di discussione è stato Tonny Trinidade de Vilhena, anch’egli assistito da Raiola, di cui avevamo già parlato tempo fa. Il ragazzo gioca nel Feyenoord ed è già nel giro della nazionale olandese, è considerato inoltre una delle maggiori promesse del calcio orange.

Roma calcio news, Alessandro Florenzi: rinnovo prolungato fino al 2020

Bimba caduta dal balcone nel Napoletano, l’autopsia rivela: era vittima di violenze sessuali