in ,

Calciomercato Milan News: Ibrahimovic si allontana, Luiz Adriano l’alternativa?

stBrutte notizie per il calciomercato Milan: l’incontro tra Zlatan Ibrahimovic, accompagnato da Mino Raiola e lo sceicco, proprietario del Psg, Nasser Al Khelaifi, non è andato a buon fine. Nelle ore precedenti l’incontro il quotidiano francese Le Parisien aveva avanzato l’ipotesi che Ibrahimovic stesse sfruttando l’interesse del Milan per poter avanzare qualche pretesa di rinnovo del contratto nei confronti dello sceicco del Psg. Ma neanche questa ipotesi sembra essere reale, in quanto durante l’incontro tra Ibrahimovic e lo sceicco, a quanto pare, non si è discusso di rinnovo del contratto, in scadenza l’anno prossimo.

Qui tutti gli aggiornamenti sul calciomercato 2015.

Dunque a meno di clamorosi ripensamenti Ibrahimovic non sarà il secondo colpo del calciomercato Milan. Come testimoniano le immagini trapelate su Twitter l’incontro tra le parti è stato decisamente formale, a conferma degli ottimi rapporti tra Ibrahimovic e il Psg. Un’altra alternativa sarebbe quella di un’importante offerta dal calciomercato Milan che convincerebbe il Psg a lasciar partire lo svedese. Ma il Psg non è una squadra che ha bisogno di cedere e investire tanti soldi in un 34enne, anche se risponde al nome di Zlatan Ibrahimovic, non sarebbe una decisione saggia.

Dunque ora bisogna trovare un’altrernativa valida a Ibrahimovic. Come sempre Galliani ha i radar accesi. Radar che si sarebbero posati su Luiz Adriano. Attaccante brasiliano, 28 anni, di proprietà dello Shaktar Donetsk, Luiz Adriano ha realizzato 9 gol nell’ultima Champions League è stato individuato come spalla ideale per Jackson Martinez. Luiz Adriano va in scadenza il 31 dicembre, dunque a gennaio potrebbe arrivare gratis ma il calciomercato Milan sta lavorando per anticipare i tempi, senza spendere neanche troppi milioni.

Velvetlaserie facebook

Programmi Tv oggi, mercoledì 17 Giugno 2015: Velvet e Squadra Speciale Cobra 11

gay aggredito a Catania

Catania: turista olandese aggredito e strattonato perché gay