in

Calciomercato Milan: niente Seedorf, rimane Allegri?

clarence-seedorf

Negli ambienti di calciomercato circola da tempo la voce che vorrebbe Clarence Seedorf, fino all’anno scorso al Milan, come successore di Massimiliano Allegri sulla panchina del club di Via Turati, ma il centrocampista è uscito allo scoperto per cancellare le residue speranze.

Dopo aver trionfato in Olanda, Spagna e Italia, raggiungendo il record di 4 Champions League conquistate con 3 club diversi (Ajax, Real Madrid e Milan, due volte), Seedorf si toglie la soddisfazione di vincere anche in Brasile. Lo ha fatto ieri, aggiudicandosi il campionato carioca con la maglia del Botafogo al termine di 90 minuti ad altissimo livello.

Alla fine del match, intervenuto ai microfoni di Lancenet, il plurititolato campione nativo del Suriname  ha allontanato le voci di mercato sul suo conto: «Sono girate tante voci nella mia carriera. Se il Milan chiamasse sarebbe diverso, ma non ci sono stati contatti. Quindi si tratta solo di rumors», ha spiegato l’ex rossonero.

Inoltre la posizione di Max Allegri sembra essersi consolidata sulla panchina rossonera date le stesse dichiarazioni di Adriano Galliani, che ha ribadito la massima fiducia nel tecnico livornese anche per i prossimi anni.

 

 

Sondaggi elezioni comunali Roma 2013, Marino batte Alemanno 37 a 32

Come spiegare un’opera d’arte ai sordi con la LIS