in

Calciomercato napoli: Lorenzo Insigne-Aurelio De Laurentiis, è scontro

Si è sollevato un vero e proprio polverone in casa Napoli in seguito alle parole del Presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis. “Noi non tratteniamo mai nessuno, se un giocatore ha voglia di vestire questi colori siamo con lui. Se c’è stupidità degli agenti o voglia di “sfruculiare il pasticciotto” cercando ulteriori pretendenti, si può dire ‘ragazzino, stai al tuo posto’ con le regole di un contratto chiaro”, proprio con queste parole infatti il numero uno degli azzurri avrebbe attaccato un giocatore della rosa che, secondo le indiscrezioni trapelate da Castelvolturno sarebbe proprio Lorenzo InsigneAurelio De Laurentiis

Il talento di Frattamaggiore avrebbe chiesto nei giorni scorsi un’aumento e un adeguamento dell’ingaggio, cosa che avrebbe infastidito non poco ADL e lo avrebbe indotto a proferire le parole riportare poco sopra. A questo punto non sono ben chiari gli scenari che si potrebbero creare nel caso in cui il presunto scontro si trasformasse in rottura totale.

Secondo la stampa campana, sono già molti i club interessati ad Insigne; a giudicare da quanto riporta Raffaele Auriemma ci sarebbero in particolare 4 squadre straniere e una italiana sul napoletano. Una cosa è certa, il Napoli avrebbe fissato una cifra minima per iniziare qualsiasi tipo di trattativa che si aggira sui 25 milioni; per meno nessuna offerta verrà presa in considerazione.

viola news

Calciomercato Fiorentina: tutte le trattative della viola dall’1 agosto

Vaccino anti-Ebola in Usa

Ebola, vaccino sperimentale in Usa : test clinici al via da settembre