in

Calciomercato news: Ronaldinho vuole giocare e non pensa di ritirarsi

Altro che ritirarsi! Dietro la decisione di Ronaldinho di lasciare l’Atletico Mineiro non c’è il desiderio di appendere le scarpette al chiodo. Il 34enne ex fantasista di Barcellona e Milan ha voluto dissipare dubbi e falsità e ha detto che vuole rimettersi in gioco ed è alla ricerca di una nuova esperienza professionale. Il polemico allontanamento dal Mineiro, con il quale ha conquistato numerose coppe, non voleva dire che il suo era un addio al calcio. Ha spiegato che non pensa al ritiro e in questo momento suo fratello sta lavorando per il suo futuro. Dalla prossima settimana si saprà qualcosa di più e intanto Ronaldinho si sta prendendo qualche giorno di riposo.Ronaldinho ex Atletico Mineiro

Il funambolico brasiliano sa regalare ancora spettacolo e molti club, dagli inglesi e da diverse società della Major League Soccer americana, lo vorrebbero tesserare. Dice che un’esperienza negli Usa gli piacerebbe farla perché conosce bene il Paese così come il calcio di tutto il mondo. Delle partite trasmesse alla televisione guarda solo gli episodi più importanti. È felice di aver vinto trofei con tutte le maglie che ha indossato perché ognuna ha un posto speciale nel suo cuore. Nel Barcellona ha trascorso più anni, ma l’Atletico Mineiro gli ha dato delle grandi emozioni.

ortona vescovo multato

Ortona, vescovo multato: Don Ermidio Cipollone da forfait ed abbandona la città

sito disabili e malattie rare

Disabilitylive.org: nasce il primo social dedicato alle disabilità e malattie rare