in

Calciomercato Psg, Blanc rivela il retroscena: “Volevo Mesut Ozil”

Nella sessione estiva di mercato, il Paris Saint-Germain è stato uno dei club che ha speso di più con gli acquisti di Cavani e Marquinhos, ed è stata messa a disposizione del tecnico Laurent Blanc una rosa per competere su più fronti.

Quella dello sceicco arabo è una delle squadre più forti nel panorama calcistico europeo ed anche tra le favorite nella vittoria finale in Champions League.

Mesut Ozil

Tuttavia l’allenatore del club ha ammesso di avere dei rimpianti per il calciomercato estivo, ed ha svelato un clamoroso retroscena di calciomercato spiegando che il tedesco Mesut Ozil, trequartista passato dal Real Madrid all’Arsenal per circa 50 milioni di euro, era stato un obiettivo dei parigini che avevano quasi raggiunto un accordo per il contratto del calciatore.

Il tecnico Laurent Blanc ha confermato la trattativa estiva poi sfumata per il calciatore tedesco dichiarando ai microfoni di Radio Monte Carlo: «I giocatori che abbiamo acquistato sono tutti bravi, Mata? Sarebbe stato un rinforzo importante per la nostra squadra ma abbiamo trattato a lungo anche Ozil che però non è arrivato. Ora è all’Arsenal ma noi siamo comunque contenti della rosa».

 

Seguici sul nostro canale Telegram

ricetta bevande junk good

Junk Good, tre smoothies ad effetto detox, energetico e digestivo

Tommaso Scala

Anticipazioni Uomini e Donne, lunedì 23 settembre si prosegue con il trono misto: i nuovi tronisti si presentano