in

Calciomercato PSG: Cavani resta nel club parigino

È l’ex Matador del Napoli ad intervenire. Edinson Cavani chiarisce che sul suo ruolo c’è stato qualche malinteso o meglio malumore ma è tranquillo. E così dopo esser stato accostato al Manchester United e sul suo malessere al Psg, per quelle che vengono definite “dinamiche interne al club”, Cavani smentisce le voci di un addio. Il rapporto con il tecnico Laurent Blanc è tutt’altro che facile e il suo ruolo è spesso sacrificato a vantaggio del compagno di reparto Zlatan Ibrahimovic.Cavani resta al PSG

Con i francesi è vincolato con un contratto fino al 2018 e il club non vuole venderlo. Motivo? L’attuale suo valore di mercato è di 60 mln di euro oltre all’ingaggio stagionale di 10 mln e questo lo rende un elemento invendibile da un punto di vista economico. Da Pechino, dove ha raggiunto la squadra impegnata nella finale di Supercoppa di Francia contro il Guincamp, Cavani dice che di certo resta al Paris Saint-Germain. Ha un contratto ed è sua intenzione rispettarlo anche perché a Parigi si trova bene ed è molto tranquillo. Sul suo ruolo c’è stato qualche malinteso ma ne ha parlato con il tecnico ed a appianato tutto. Conclude dicendo che è importante per un attaccante occupare una posizione che sia congeniale alle sue caratteristiche.

Barbara D'Urso guadagno

Pomeriggio Cinque anticipazioni: Barbara D’Urso ritorna il 1 settembre

Yatsenyuk respinte dimissioni

Ucraina, respinte dimissioni Yatsenyuk: no elezioni anticipate