in

Calciomercato Real Madrid: Kakà obiettivo del Chelsea?

Ricardo Kakà ha ormai le idee chiare, dal prossimo anno il Real Madrid non sarà più la sua squadra. Acquistato nel 2009 per la bellezza di 60 milioni di euro, si è ritrovato spesso e volentieri a scaldare la panchina risultando una delle riserve più pagate della storia del calcio.

Jose Mourinho

I recenti rapporti tesi con Josè Mourinho, che più di una volta ha dichiarato di poter far benissimo a meno dell’asso brasiliano, hanno aperto la strada a nuove decine di pretendenti, tra cui spicca il Milan: a Gennaio Galliani ha cercato di portare Kakà di nuovo in rossonero, ma il mancato accorto tra le due parti (il presidente Madridista Perez ha rifiutato di svendere il calciatore)ha fatto saltare la trattativa.

In vista della prossima stagione, però, un altro top club si è fatto avanti per la stella brasiliana: Il Chelsea. Il magnate russo Abrahamovic, presidente del club londinese, è sempre stato un grande amante dei calciatori brasiliani e in particolare di quelli più offensivi, e già in passato ha tentato di portare Kakà allo Stamford Bridge.

Il Real libera Kakà per un offerta non inferiore ai 25-30 milioni, ma i “blues” non sono disposti a spenderne più di venti. La dirigenza delle merengues, dal canto suo, non può effettuare ulteriori “sconti”, dato che cederlo a 20 milioni equivarrebbe a ricavarne una minusvalenza di 40.

Seguici sul nostro canale Telegram

Quando inizia il Conclave?

8 marzo 2013: le donne entrano gratis nei musei