in

Calciomercato Real Madrid: Ozil ceduto all’Arsenal per i suoi numerosi flirt

“Ogni 2 settimane spendeva 18.000 euro per affittare un jet privato e volare o a Milano o a Parigi per incontrare la sua amante”. Queste le dichiarazioni della dirigenza Madridista.

Tale comportamento, a quanto pare, ha portato Florentino Perez ad accettare l’offerta di 50 milioni di euro dall’Arsenal e a cedere Mesut Ozil.

Il calciatore Tedesco, infatti, pare abbia avuto una love story con la prorompente showgirl Venezuelana Aida Yespica. I due avrebbero fatto fuoco e fiamme, peccato che la donna fosse solo un’amante.

Mesut Ozil

Mesut, infatti, è fidanzato ufficialmente con Many Capristo. La cantante Tedesca, a quanto pare, ha intenzioni serie con il calciatore, infatti, presto lo raggiungerà a Londra.

Tale serietà, però, non sembra essere ricambiata da Ozil che, con grande irritazione dello staff del Real Madrid, faceva le ore piccole ed amava andare in cerca di donne da sedurre e abbandonare.

Altro elemento che ha irritato il suo ex club era l’indifferenza di Mustafa Ozil, padre ed agente del calciatore. Egli, oltre a fare finta di niente per quanto riguarda il comportamento del figlio, pretendeva un ingaggio da 8,5 milioni di euro a stagione fino al 2018, mentre il Real ne offriva “solo” 6,5.

Possiamo affermare con certezza che questa separazione è stata una liberazione sia per Ozil che per i Madridisti.

Seguici sul nostro canale Telegram

Quirico dopo il sequestro: “Kakà al Milan? Era meglio se fossi rimasto in Siria”

Futsal femminile: goal incredibile di Rita Martins del Benfica (video)