in ,

Calciomercato Roma news, entrate e uscite: Perotti e Tonelli si avvicinano, Castan verso Genoa

Il calciomercato della Roma entra sempre più nel vivo e nelle ultime ore si sono intensificate le voci di un possibile approdo di Tonelli in giallorosso. E’ sempre lui l’obiettivo principale per la difesa ma per quanto riguarda le entrate ci sono novità anche per Perotti. Sul fronte uscite, invece, la novità potrebbe essere quella di Castan, spinto verso il prestito al Genoa dalla società giallorossa. Di seguito tutte le news.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

Capitolo calciomercato entrate: Lorenzo Tonelli rimane in pole per la difesa. E’ l’obiettivo primario per Luciano Spalletti ma la trattativa è molto complicata. L’Empoli fa sapere di non volersene privare a gennaio ma è pura tattica. Il costo del suo cartellino si aggira attorno ai 10 milioni di euro, ma Sabatini proverà ad abbassare le pretese. L’alternativa per la Roma è Neto dello Zenit, chiesto espressamente da Spalletti. Si avvicina anche Perotti e oggi potrebbe esserci un incontro decisivo. Si tratta sulla base del prestito oneroso a 3 milioni o dell’acquisto a titolo definitivo per 9 milioni di euro.

Capitolo calciomercato uscite: dopo la partenza di Iturbe e quella di Gervinho, il prossimo a fare le valigie potrebbe essere Leandro Castan. Il suo, però, non è un addio, ma un arrivederci. Infatti, il brasiliano potrebbe andare in prestito per provare a ritrovarsi e poi rientrare in giallorosso. La Roma spinge per il prestito al Genoa perché vorrebbe tenere monitorata da vicino la sua rinascita, ma restano aperte le alternative del Flamengo, Fluminense e dello Sporting Gijon.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Diretta streaming Palermo-Empoli

Operazione Fuorigioco, Zamparini tuona: “Giustizia? Solo cinema. Sospendiamo il campionato”

Old Wild West lavora con noi

Old Wild West lavora con noi 2016: occasioni nella ristorazione in varie città