in ,

Calciomercato Roma news, Szczesny tornerà all’Arsenal: Sabatini punta Alisson

Il portiere della Roma del futuro è ancora al quanto incerto. Le dichiarazione del numero 25 giallorosso Szczesny, certo, non hanno aiutato e Walter Sabatini sta già pensando ai possibili sostituti per la prossima stagione. “Confermare Szczesny sarà un’operazione molto difficile. Cercheremo di trattenerlo, ma conosco bene Wenger. Comunque ci siamo già coperti con un altro portiere”, frase che ha fatto sobbalzare in piedi i tifosi giallorossi. Chi è che la Roma ha in pugno allora? Il sostituto è Alisson Ramses Becker, 23enne brasiliano in forza all’Internacional che potrebbe arrivare nelle prossime finestre di calciomercato.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

Il giovane portiere non è certamente una scoperta, visto che è già nel giro della Nazionale brasiliana e in patria è considerato un vero e proprio predestinato. Walter Sabatini, mettendo sul piatto 7 milioni di euro, avrebbe già raggiunto un preaccordo sia con la società che con l’entourage del giocatore, che pochi giorni fa si è espresso così: “So che c’è stata un’offerta di un club italiano e mi è stato prospettato che rimarrò all’Internacional almeno sino a gennaio. Comunque alla dirigenza ho già spiegato che la mia ambizione è quella di andare a giocare in Europa in una società che faccia la Champions“.

La Roma però ha in casa ben quattro portieri: Szczesny, De Sanctis, Lobont e il giovane Skorupski, in prestito all’Empoli per l’intera stagione. Relativamente troppi per poter pensare ad un nuovo acquisto in quel ruolo. La situazione, di conseguenza, si infittisce e siamo pronti a scommettere che si darà origine ad un’interessante valzer in casa giallorossa. Alisson può aspettare, la Roma pure ma corre il rischio di vederselo soffiare proprio alla fine. La Juventus, a riguardo, ha le antenne alzate…

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Opzione Donna, settima salvaguardia e annullamento penalizzazioni, emendamenti al vaglio del Senato, flessibilità nel 2106

dieta mediterranea, dieta mediterranea bene unesco, dieta mediterranea unesco, dieta mediterranea unesco 2010,

Dieta Mediterranea Unesco: da 5 anni parte del patrimonio dell’umanità