in

Calciomercato Roma, Pallotta su twitter: “Basta scrivere cavolate”

Dopo le dimissioni di Franco Baldini come dirigente della Roma, si è parlato moltissimo di possibili importanti novità a livello societario con eventuali modifiche nelle gerarchie dirigenziali.

Inoltre particolarmente a rischio sembrava essere la posizione del direttore sportivo Walter Sabatini molto criticato dalla tifoseria giallorossa per la vendita di Erik Lamela, e preso di mira anche con alcuni cori nella partita contro il Verona.

WCENTER 0SPOAFAAXZ -

Inoltre negli ambienti giallorossi, si vociferava che Sabatini era pronto a dimettersi appena finita la sessione estiva di mercato ed erano già iniziate a circolare voci relative ai suoi possibili sostituti tra cui Pantaleo Corvino in pole position. L’ex uomo mercato della Fiorentina è fermo dall’estate del 2012 ed è quindi arruolabile.

Tuttavia a rafforzare il ruolo di Sabatini all’interno della Roma ci ha pensato il presidente della Roma James Pallotta. L’imprenditore americano ha infatti utilizzato il profilo Twitter del club giallorosso, per postare una frase che ha fugato ogni dubbio sul futuro del dirigente: “Walter  is my guy. I have never spoken to Corvino. Stop writing bullshit” che tradotto in italiano dice: “Walter è un mio uomo. Io non mo mai parlato con Corvino. Basta scrivere cavolate”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anna Munafo a UeD

Anticipazioni Uomini e Donne: i nuovi tronisti non convincono i telespettatori

Anticipazioni Il segreto giovedì 12 settembre: Pepa accetta di sposare Alberto