in ,

Calciomercato Roma: Witsel, Rabiot e Zielinski, i nomi per il dopo Pjanic

L’uscita di scena di Walter Sabatini porta dietro di sé una mini rivoluzione in casa Roma. Nainggolan è molto corteggiato, Manolas è stato blindato, e Pjanic è nel mirino di alcuni top club europei. Il centrocampista bosniaco ha molto mercato ed una sua eventuale cessione nella sessione di calciomercato estivo porterebbe nelle casse dei giallorossi un vero e proprio tesoretto. La cifra base da cui partire è probabilmente quella di 40 milioni di Euro.

Chelsea, Bercellona, Bayern Monaco, United e City sono attenti ai movimenti dalla capitale. Il prezzo non sarà un problema. Ed ecco allora che la Roma ha deciso di muoversi in anticipo per tamponare l’eventuale perdita. Gli uomini di mercato di Pallotta percorreranno una doppia via: la linea verde, già iniziata con l’acquisto di Gerson dal Fluiminense; e il grande colpo. Iniziamo analizzando la prima. Il nome su cui sembrano aver puntato a Trigoria è Lo Celso del Rosario Central. La concorrenza è forte, United e Juventus sono già sul giocatore, ma la Roma, come dimostrato dall’affare Gerson, ha le carte giuste per strapparlo ai competitors.

Passiamo ora ai nomi più spendibili nell’immediato. Witsel è l’obiettivo numero uno. Ormai a San Pietroburgo hanno capito che sarà impossibile trattenere il belga ed i soldi di Pjanic potrebbero essere investiti proprio su di lui. Piace molto anche Rabiot del Psg e Zielinski dell’Udinese.

cipro aereo dirottato

Cipro aereo dirottato news: tra gli ostaggi a bordo forse un italiano

Edinson Cavani

Calciomercato Juventus News, Cavani è l’obiettivo, ma quanto costa?