in

Calciomercato Russia, Anzhi: Eto’o in vendita, Juve, Inter e Napoli ci pensano?

L‘Anzhi di Makhachkala è una delle squadre più ricche al mondo. Tuttavia sin ora non sono arrivati i risultati sperati, anche se con gli acquisti delle ultime settimane, come Kokorin o Denisov e Samba per un totale di 50 milioni sembrava fosse  l’inizio per un assalto alla Russian Premier League, in attesa di esordire in Champions League.

Improvvisamente però il magnate Suleiman Kerimov, presidente della società del Daghestan sembra essersi stufato della sua avventura nel mondo del calcio e ha deciso di ridurre drasticamente gli investimenti e di tagliare anche gli stipendi dei calciatori.

Questa scelta è dettata dalle delusioni accumulatesi nel corso degli anni dato che la squadra russa ha ottenuto un 8° ed un 3° posto, senza mai arrivare in Champions League, inoltre  quest’anno è partita malissimo con appena 2 punti nella 4 gare sino ad ora disputate.

Samuel Eto'o

Il tecnico Rene Meulensteen, ex assistente di sir Alex Ferguson allo United verrà esonerato e a  prendere il suo posto non ci sarà un tecnico di alto profilo bensì un traghettatore come Haji Hajiyev.

Inoltre molti giocatori sono sul piede di guerra e potrebbero partire in questa sessione di mercato, il più importante è Samuel Eto’o che a 32 anni è il calciatore più pagato al mondo, bisognerà capire se il magnate russo sarà disponibile a pagare parte dell’ingaggio del camerunense per farlo partire magari in Italia dove Inter, Juve e Napoli attendono alla finestra.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 8-9 agosto: altri guai per Franco

beautiful cast

Anticipazioni Beautiful: sboccia l’amore tra Liam e Steffy