in ,

Calciomercato Torino Ultimissime: ipotesi Keita in attacco

Keita Baldè Diao ha di recente chiesto alla dirigenza laziale di essere ceduto. È uno dei giocatori di punta della Lazio, Classe ’95, con cittadinanza spagnola e senegalese, ma il rapporto con il tecnico Pioli è rimasto sempre molto freddo. Keita cerca un club nel quale rilanciare se stesso, mettersi alla prova e far crescere le sue capacità. E il Torino non se lo fa ripetere due volte: anche il club color granata è ora in corsa per il giocatore laziale.

Il Torino cerca un attaccante in grado di rispondere a certe credenziali che Keita può senz’altro offrire: conosce il calcio italiano, il campionato, è molto giovane e seguito da club importanti tra i quali spuntano anche Juventus e Inter. Keita però cerca una dimensione che gli dia importanza e uno spazio adeguato alle sue prestazioni. Giocando contro il club granata ha dimostrato ottime doti calcistiche, prestazioni di un certo livello e soprattutto talento. Potrebbe essere l’attaccante che Gianpiero Ventura sta cercando da tempo.

Keita, di contro, sa che un tecnico come Ventura può offrire un terreno fertile sul quale coltivare il proprio talento e la voglia di mettersi in gioco. Potrebbe essere il colpo grosso dunque. Anche l’aspetto economico è uno dei più favorevoli per Urbano Cairo: 650 mila euro a stagione, contro, ad esempio, gli 8 milioni di euro che servono al Torino per ingaggiare Hernandez. I presupposti ci sono ed è possibile che prima dell’incontro fra Lolito e l’agente di Keita, possano uscire i primi sondaggi.

19enne morto in discoteca in salento

Salento Lorenzo Toma morto in discoteca, il prefetto: “Il Guendalina non verrà chiuso”

Calciomercato 2015

Calciomercato 2015, Chelsea: preso Baba dell’Augsburg per 30 milioni