in ,

Calciomercato Udinese: Di Natale ai saluti, Empoli o MLS nel suo futuro

Antonio Di Natale e l’Udinese si daranno l’addio a fine stagione. Questa volta ci sarà davvero il divorzio: già l’estate scorsa Totò era pronto a salutare, ma il patron Pozzo convinse il suo capitano a rimanere in Friuli un’altra stagione. Ancora un mese, quindi, e l’esperienza di Di Natale all’Udinese si concluderà ufficialmente, ponendo fine ad un’era: sono state undici stagioni fantastiche, piene di soddisfazioni e qualche dolore, durante le quali il numero 10 è riuscito a frantumare diversi record. Il ciclo si è al termine e ora Di Natale è pronto a nuove esperienze.

A dare la notizie dell’addio di Di Natale all’Udinese è stato l’ agente del giocatore, Bruno Carpeggiani, ospite di ‘Gazzetta Tv’:”E’ molto difficile che Totò rimanga a Udine nella prossima stagione. Si è chiuso un ciclo. Non è una decisione di natura economica. Ora Di Natale è concentrato sulla classifica marcatori e punta a superare Roberto Baggio come cannoniere di tutti i tempi in Serie A”.

Un anno fa erano circolate voci di un forte interesse da parte della Major League Soccer, il campionato di calcio americano: Di Natale è sempre stato attratto da un’esperienza all’estero e potrebbe essere arrivato il momento giusto alla soglia dei 38 anni. C’è anche un’altra possibilità per Totò, decisamente romantica. Di Natale, infatti, potrebbe rimanere in Italia, in un club che gli ha dato tanto e al quale ha dato tanto: l’Empoli. Di Natale potrebbe ripartire dalla squadra che lo ha portato nel grande calcio e che nel 2004 lo ha ceduto proprio all’Udinese.”Futuro? Piace a diversi club – ha continuato Carpeggiani – .Esperienza in Mls a New York? Non solo loro sono interessati. Empoli? Ha un grande rapporto con il presidente Corsi. Nel mercato tutto può accadere e non escludo nulla. Vedremo in estate…”.

selvaggia lucarelli istanbul

Selvaggia Lucarelli: testimonianze in diretta dai passeggeri italiani sul volo della Turkish Airlines

Rick e Caroline

Beautiful anticipazioni settimanali 27 Aprile- 2 Maggio 2015: Rick non ama Maya