in

Come calcolare la pensione Inps online, cosa serve e come fare

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha attivato, ormai da quasi un anno, un utile servizio telematico che consente di simulare il calcolo della pensione e quindi di dare ai cittadini italiani la possibilità di avere la consapevolezza dell’ammontare del proprio assegno mensile ,al raggiungimento dei requisiti per l’accesso alla pensione. Il simulatore si basa sia sulla contribuzione versata all’Inps, sia sui criteri macroeconomici che determinano l’età pensionabile e l’importo del trattamento previdenziale. Quindi il servizio consente la scelta delle opzioni più vantaggiose relativamente alla propria posizione previdenziale relativamente ad esempio alla possibilità di effettuare versamenti volontari, totalizzazioni e ricongiunzioni contributive.

Al servizio on line per il calcolo della pensione si accede attraverso il proprio codice PIN ordinario che può essere richiesto:
 Online, attraverso la procedura di richiesta PIN
 Tramite Contact Center Inps componendo il numero verde 803 164 gratuito da rete fissa oppure da cellulari il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del proprio gestore telefonico
Una volta effettuato l’accesso al simulatore Inps per calcolare la propria pensione, l’utente può:
 Fare una verifica dei contributi versati
 Segnalare all’Inps eventuali errori di conteggio dei contributi versati, grazie all’apposito servizio di segnalazione contributiva;
 Conoscere quando maturerà il diritto alla pensione di vecchiaia o anticipata
 Calcolare l’assegno pensionistico “a moneta costante” , ovvero non tenendo conto dell’andamento dell’inflazione
 Stimare il rapporto tra la prima rata della pensione e l’ultimo stipendio, detto tasso di sostituzione.
Sul servizio La mia pensione” dell’Inps, l’utente può fare simulazioni di ogni tipo ed effettuare confronti di scenari differenti potendo modificare la retribuzione percepita e la data del pensionamento per conoscere come incidono sull’ammontare della futura pensione. Il simulatore dell’Inps è attivo dal 1 maggio 2015, in modo graduale e in base a un calendario prestabilito ha consentito di poter calcolare la propria pensione.

tetris trauma

Studio dimostra: giocare a Tetris aiuta a superare il trauma

NICHELINO UOM ACCOLTELLATO AL CUORE

Vercelli: sperona l’auto della ex e l’accoltella, poco prima sconcertante post su Facebook