in ,

Calendario 2016 WWF, 12 mesi dedicati gli animali in via d’estinzione

Un cambio di rotta per il WWF che quest’anno ha deciso di dedicare il calendario 2016 agli animali a rischio estinzione: 12 mesi con foto mozzafiato scattate a specie animali che rischiano di scomparire per sempre causa il cambiamento climatico o l’azione dell’uomo.

Ad aprire il calendario sarà il Leopardo delle Nevi, abitante della catena dell’Himalaya e gravemente minacciato dalla presenza di bracconieri e dal disturbo provocato dall’uomo: negli ultimi 16 anni, la popolazione si è ridotta ulteriormente del 20% diventando una delle specie più a rischio estinzione. Come il leopardo delle nevi, anche elefanti, orsi polari, rinoceronti, tigri ma anche pappagalli e tartarughe marine: tutte specie animali che rischiano di sparire dalla faccia della Terra a causa della riduzione degli habitat, dell’inquinamento e del bracconaggio.

WWF si impegna quindi, anche attraverso il calendario annuale, a ricordare quotidianamente l’importanza della tutela dell’ambiente e degli animali: il calendario è acquistabile online sulla piattaforma Pandagift (http://pandagift.wwf.it/) con una donazione minima di 12 euro e il ricavato delle vendite verrà utilizzato per sostenere i 2.000 progetti di conservazione della natura e delle specie gestiti ogni anno in Italia e nel mondo.

Fiorello Gassman Twitter

Fiorello spettacolo annullato: gli aggiornamenti sul suo stato di salute

30enne si da fuoco ad arcore

Arcore: 30enne si dà fuoco di fronte alla villa di Silvio Berlusconi