in

Cambiare i propri capelli capelli: ecco cosa sapere

Ogni donna associa il taglio dei capelli a un significato particolare, dato che la testa ha una valenza emotiva e “cambiare look” equivale quasi a cambiare stile di vita. Anche negli uomini vi è un  certo significato psicologico dietro un taglio di capelli, specie quando si decide una rasatura radicale di punto in bianco, o quando un uomo si lascia crescere folte basette, quando insomma decide di “cambiare” fuori per accompagnare un cambiamento “interno”. Eppure, non è sempre conveniente decidere in modo totalmente impulsivo di cambiare chioma.

capelli1

Uno dei tanti modi per variare i propri capelli è quello che comporta una variazione del colore, ma la scelta non è così semplice come si crede. Innanzitutto, bisogna ricordare che  una decolorazione o colorazione danneggia molto il capello, anche se oggi i parrucchieri utilizzano tinte “senza ammoniaca”. Eppure queste tinte spesso, non contenendo ammoniaca, hanno comunque sostanze simili per far sì che la tinta “tenga” sul capello; l’unica sostanza che non rovina la capigliatura è l’hennè, ma l’effetto del colore è differente rispetto a quello di una tinta. Inoltre, una volta effettuata la colorazione, per evitare l’antiestetico effetto ricrescita, bisognerà ritoccarla almeno una volta al mese, oltre a nutrire i capelli con una maschera adatta ad ogni shampoo.

L’altro modo per cambiare è “dare un taglio netto” alla propria chioma. Ma, prima di farlo, sarà bene anzitutto avere le idee chiare sul taglio e prendere come modello una foto di un’attrice o modella che lo abbia già fatto, mostrandola al parrucchiere. Sarà bene, poi, esporre al proprio parrucchiere eventuali incertezze o preferenze in modo da non lasciare spazio ai dubbi, accertandosi che il taglio scelto sia adatto al proprio capello o al proprio viso, dato che non tutte le acconciature lo sono. Per essere pienamente sicure della propria scelta, si può provare l’acconciatura pensata sul proprio viso con programmi o app, come Hairstyle, facilmente rinvenibili. Mai dimenticare che, come ogni cosa, il trucco sta non solo nel copiare ma anche nel personalizzare il proprio stile con fantasia e intelligenza.

 

 

Calciomercato: tutti vogliono Neymar, è asta

Calciomercato PSG: offerta di 100 milioni per Cristiano Ronaldo