in

Cambio di stagione primavera-estate 2013: come ordinare il proprio armadio

Ci siamo, è arrivato il momento di affrontare il cambio di stagione nell’armadio. L’estate è alle porte e bisogna organizzare al meglio il proprio guardaroba, liberarsi finalmente dei maglioni e dei cappotti pesanti e  tirar fuori shorts e vestitini colorati. Per molte donne fare il cambio di stagione è un vero e proprio incubo, data la quantità di capi di abbigliamento in loro possesso, per questo di seguito riporteremo alcuni consigli e suggerimenti per effettuarlo velocemente,  ottimizzandone i risultati.primavera estate 2013

Prima cosa da fare è vuotare completamente l’armadio, pulirlo a fondo e magari utilizzare un deodorante specifico per guardaroba, in modo da evitare la formazione di cattivi odori. Secondo passaggio: eliminare i capi che non avete intenzione di usare più, perchè vecchi e fuori moda o perchè un po’ logorati, i quali andranno soltanto ad occupare spazio inutilmente. A questo punto munirsi di scatole e contenitori e riempirli di tutti i maglioni e capi invernali che non useremo per i prossimi mesi; per le giacche e i cappotti acquistare degli specifici portabiti o, in alternativa, le buste in cellophane.

Ultimo passo è quello di riempire larmadio con l’abbigliamento adatto alla stagione corrente: bisogna cercare di organizzare la sistemazione efficacemente, in modo  da trovare sempre e subito il capo che si cerca, anche quando si va estremamente di fretta. Gli abiti, le camicie e le giacchine vanno appese, per evitare che si stropiccino, mentre le gonne e i pantaloni possono anche essere piegati in un cassetto o su uno scaffale. Per quanto riguarda gli accessori, come borse, scarpe, cinture e foulard, tutto dipende dallo spazio a propria disposizione. Se non si vanta un armadio di grandi dimensioni utilizzare scatole di varia ampiezza e riporvi dentro ordinatamente i diversi accessori, mentre in caso di guardaroba molto più capiente la sistemazione diventa estremamente semplice.

 

Written by Emanuela Abate

Nata ad Avellino, studentessa di Giurisprudenza all'Università di Salerno. Diplomata in danza classica, si interessa di tecnologia, scienze, moda e questioni economico-sociali.
Grande appassionata di basket, amante dello sport ed interessata ai Social Network.

Lazio: Brocchi si ritira e saluta i suoi tifosi (Video)

Ndrangheta Milano Cosca Bellocco

Bilancio Comune Milano, mancano 280 milioni: Pisapia a Roma