in ,

Camerun: Boko Haram rapisce 50 bambini

Camerun, Boko Haram avrebbe rapito più di 50 bambini e ragazzi tra i 10 e i 15 anni. E’ quanto riferisce il sito Itv News: sarebbero stati presi in ostaggio durante un attacco nel villaggio di Mabass nel nord, vicino al confine con la Nigeria, dagli appartenenti all’organizzazione terroristica jihadista (la stessa che si sarebbe macchiata dei 2000 omicidi e che avrebbe mandato a morire bambini imbottiti di tritolo).

Secondo il portavoce del governo camerunense Issa Tchiroma nell’attacco sarebbero state uccise anche tre persone. Ancora incertezza sul numero esatto delle persone rapite. L’attacco viene considerato una sorta di sfida al governo camerunense.

Il governo del Ciad ha appena inviato, nella regione settentrionale, truppe per aiutare il paese confinante a constrastare la minaccia dei miliziani islamisti che stanno rafforzando le loro posizioni in Camerun. Il primo contingente di truppe del Ciad sarebbe arrivato nel capoluogo di Maroua lo scorso giovedì.

Serie A

Milan news: per Inzaghi non c’è più pace, lite tra Cerci e Abate all’intervallo

Piero Ciampi Sky Arte

Piero Ciampi: a 25 anni dalla morte Sky Arte celebra il cantautore livornese