in ,

Camionista ucciso in Autogrill a Piacenza: è un ucraino di 32 anni

E’ stato identificato l’uomo, un camionista, trovato cadavere nel tardo pomeriggio di ieri in un autogrill nei pressi di Piacenza: si tratta di un ucraino di 32 anni, ucciso a coltellate. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato a terra riverso in una pozza di sangue nella piazzola dedicata alla sosta dei mezzi pesanti nel parcheggio dell’Autogrill Arda ovest a Fiorenzuola (Piacenza), sull’Autostrada del Sole.

Gli agenti della squadra mobile di Piacenza, coordinati dal questore Salvatore Arena recatosi sul posto per verificare di persona lo scenario del crimine, hanno trovato l’uomo in una pozza di sangue, proprio davanti al suo camion. E’ intervenuta anche la Polizia scientifica che ha setacciato l’area alla ricerca dell’arma del delitto, con ogni probabilità un coltello, ma senza risultato.

Gli agenti della Mobile hanno interrogato i camionisti in sosta nel parcheggio dal pomeriggio. Al momento l’unica certezza, confermata dal medico legale, è la morta pressoché immediata per dissanguamento; per quanto riguarda il movente dell’omicidio gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi, dalla lite fra camionisti al tentativo di rapina.

Sky offerte lavoro 2018

Sky Now TV box, app, offerte del nuovo servizio

Un Medico in Famiglia 10

Un Medico in Famiglia 10 anticipazioni, Giulio Scarpati: “Ecco cosa succederà a Lele Martini”