in ,

Camorra in Serie B, partite di calcio truccate: 10 arresti, Armando Izzo indagato

Duro risveglio per la Serie B e il calcio in generale perché i carabinieri di Napoli hanno arrestato 10 persone affiliate al gruppo della camorra ‘Vanella Grassi’ di Secondigliano, accusate di aver truccato partite nel campionato cadetto. Anche Armando Izzo al centro del caos: il difensore del Genoa, infatti, è tra gli indagati per l’ipotesi di partecipazione esterna.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, infatti, gli indagati avevano la capacità di influenzare alcune partite di Serie B, in particolare di alcuni match giocati in Campania nel maggio del 2014. Armando Izzo, militante in Serie A con la maglia del Genoa e chiamato anche da Antonio Conte per lo stage pre convocazioni, sarebbe il contatto attraverso il quale avveniva il tutto.

LEGGI LE ULTIME NEWS SULLA SERIE B 2015-2016

Per i carabinieri, questi soggetti avrebbero contribuito con importanti somme di denaro per corrompere alcuni calciatori di una squadra campana di Serie B, dirottando direttamente due partite. Le due gare di Serie B incriminate sarebbero Modena-Avellino e Avellino-Reggina. Oltre ad Armando Izzo, sono indagati anche altri tre giocatori che in quel periodo militavano nel club dell’Avellino che, secondo Sky Sport, sono Francesco Millesi, Luca Pini e Maurizio Peccarisi. L’accusa è concorso esterno in associazione mafiosa.

Grazie alle indagini condotte dai carabinieri di Napoli, sarebbe stata intercettata anche una telefonata nella quale si sente: ‘Dobbiamo mangiare tre polpette, abbiamo la pancia piena’. Il significato di questa affermazione è ancora tutto da decifrare, ma è facilmente riconducibile alle combine dei match di Serie B. Altro momento nero per il calcio italiano dunque, proprio alle porte di Euro 2016, così come accadde poco tempo prima dei Mondiali 2006 in Germania.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

adele tour italia 2016, adele arena di verona, adele tour, adele 25, adele hello, adele verona,

Adele Send My Love (to you new lover), il nuovo video-clip dell’artista inglese

Rocchi, Juventus – Roma: ‘E’ vero, arbitrai male’