in ,

Camorra news: arrestato a Cuneo il boss del clan Vanella Grassi, Ciro Castiello

News – E’ stato arrestato questa mattina a Cuneo il latitante di Camorra, Ciro Castiello, di soli 24 anni. Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia (DDA) dei Carabinieri è ritenuto uno dei boss dello spaccio di stupefacenti a Secondigliano e Scapia. Gli inquirenti, però, lo accusano anche di omicidio.

carabinieri cuneo

Castiello sarebbe scappato nel nord Italia perchè temeva per la sua stessa vita, in quanto sarebbe stato al centro di contrasti interni al clanVanella Grassi”. Quando stamattina gli agenti dei Carabinieri della DDA si sono presentati a casa sua, Ciro Castiello ha presentato documenti falsi.

Gli uomini della DDA non gli hanno ovviamente creduto, visto che il loro intervento era a colpo sicuro per arrestare il latitante. Gli stessi agenti fanno sapere che Castiello non ha opposto alcuna resistenza: non è dato sapere se perchè si sentisse ormai accerchiato, oppure per una mera questione di onore mafioso. Come è facile immaginare, Cuneo, la città ai piemontese ai piedi delle Alpi, è rimasta sorpresa e sconvolta nel sapere che nelle vie del centro si nascondeva un boss della Camorra.

 

Sarkozy arrestato per concussione e fuga di notizie

Nicolas Sarkozy in stato di fermo per fuga di notizie e concussione

Saldi estivi 2014 sabato 5 luglio

Saldi estivi 2014: si partirà sabato 5 luglio, calo delle vendite ridimensionato grazie al bonus degli 80 euro