in

Candidatura Olimpiadi Roma 2024: Virginia Raggi incontra Malagò per confermare il “no”

Ci siamo, il giorno del gran rifiuto è arrivato. Virginia Raggi incontrerà nella giornata di oggi il Presidente del Coni Malagò e Tommaso Pancalli del Comitato Paralimpico per confermare la sua posizione verso la candidatura alle Olimpiadi di Roma 2024. Un “cordone di sicurezza” si è formato intorno al Primo cittadino: dai parlamentari ai consiglieri comunali, il “no” alla candidatura sembra ormai scontato. Nei giorni scorsi gli appelli degli atleti di Rio 2016 per far cambiare idea alla Raggi, in mezzo il caos romano dell’assegnazione del posto di Assessore al Bilancio, oggi l’incontro.

Alle 14:30 ci sarà quindi la riunione con i vertici del comitato olimpico, un’ora più tardi Virginia Raggi dovrebbe apparire davanti alle telecamere per ufficializzare la decisione presa dall’amministrazione. Nella nottata di ieri c’è stato un incontro tecnico in comune, durato diverse ore, sul tema Olimpiadi 2024. Ed è proprio la durata di questo incontro a lasciare margini di spazio per un eventuale cambio di idea sull’argomento.

Io ho detto che sono a favore di un progetto per la città, e credo che su questo ci stiamo lavorando. Se in questo progetto ci può essere anche quello delle Olimpiadi del 2024? Questa è una bella domandaIo sono per fare un progetto per una città diversa, un progetto assolutamente alternativo a quello che ci ha portato a 13 miliardi e mezzo di fallimento. E su questo ci lavora tutta la Giunta“, così l’Assessore Berdini che non ha partecipato al summit per la candidatura di Roma, ma che ha tenuto a puntualizzare la posizione. Non resta quindi che aspettare le parole ufficiali dei protagonisti.

meteo 21 settembre 2016

Previsioni meteo 21 settembre 2016: tempo instabile in tutta Italia

The Fault in Our Stars facebook

Dalton Prager morte, addio al “vero” protagonista di ‘Colpa delle Stelle’ che aveva emozionato il mondo