in

Cani e bambini: video incredibili di Rottwailer che protegge bimbo e Husky empatici

Vi è mai capitato di passare davanti a un parchetto in fiore e volendo sguinzagliare il vostro quattrozampe smanioso di sgambettare vi siete ritrovati nella triste condizione di dover fare retrofront, perchè dinnanzi ai vostri occhi campeggiava un cartello grande come una casa che vi intimava di non provare neanche ad addentrarvi nel suddetto parchetto? Si, dai che vi è successo. Dura lex sed lex, quindi per forza di cose davanti a un monito simile il guinzaglio ce lo dobbiamo riprendere, e via a passi lunghi e ben distesi; ma dopo esserci comportati da bravi cittadini che rispettano la legge, nulla ci vieta di fare qualche piccola considerazione personale sull’utilità di una norma come quella che vieta l’accesso ai cani in determinate aree verdi.cani bambini anticorpi

Le aree dove vigono i divieti sono usualmente adibite a parco giochi per bambini, questa è la motivazione che sottosta al divieto. Secondo la scienza, un paradigma del genere equivarrebbe più o meno a una cosa così: le utilitarie prodotte dalla Fiat nel 2010 sono state (numero inventato) 20.000, quindi chi è nato dopo il 1965 non può averne una. Ovvero, non avrebbe alcun senso. E’ dimostrato che i bambini che vivono a stretto contatto con un animale domestico, possibilmente un cane, sviluppano un sistema immunitario più robusto di quelli che non hanno la possibilità di stabilire un rapporto con un soggetto di un’altra specie.

La spiegazione scientifica è piuttosto complicata(potete consultare lo studio finlandese svolto nel 2012 a questo indirizzo http://pediatrics.aappublications.org/content/early/2012/07/03/peds.2011-2825.full.pdf+html?sid=27003f5e-c1f1-458a-b8b7-c688382dac8d), ma se vogliamo prendere per buona la convinzione popolare (ma non solo popolare) che una persona felice avrà difese immunitarie più forti di una persona che sta vivendo una situazione di stress, vogliamo sottoporvi questi video che vi manderanno in sollucchero come i bambini protagonisti e vi faranno venir voglia di correre a prendere un cucciolo (preferibilmente al canile).

Una Rottweiler in crisi d’identità crede di essere la madre di questa bimba

Un ferocissimo Dogo Argentino coccola il suo piccolo umano

L’Husky empatico, se piangi tu piango anch’io

Il Samoiedo preferisce il bimbo alla palla

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Carnevale Viareggio 2014

Carnevale 2014 a Viareggio

mediaset premium mya dracula

Dracula telefilm anticipazioni: non potrete più fare a meno del vampiro Jonathan Rhys Meyers