in ,

Canone Rai 2016 come si paga: ecco gli errori più comuni che faremo

Sembra proprio che tutto sia stato detto riguardo il pagamento del Canone Rai 2016, certamente uno degli argomenti più caldi dell’inizio dell’anno relativi alla Legge di Stabilità 2016. Malgrado però praticamente tutto quello che era possibile sia stato spiegato, con tutta probabilità a partire da luglio 2016, quando in bolletta verrà addebitata la prima tranche della tassa, saranno moltissimi quelli che si lamenteranno per i vari errori fatti, pagamenti doppi o intestazioni sbagliate.

Potrebbero infatti essere moltissime ad esempio le coppie conviventi o sposate che si ritroveranno con il doppio pagamento del Canone Rai 2016 perché al marito è intestata la bolletta dell’elettricità ma era la moglie l’intestataria del vecchio bollettino del canone Rai. E così per settimane suoneranno i call center della Rai con utenti inferociti che non hanno nessuna intenzione di pagare doppio.

Lo stesso potrebbe potenzialmente accadere per case in affitto, seconde case intestate ora ai figli ma sul quale vige l’usufrutto dei genitori anziani ai quali è intestata la corrente elettrica. Inoltre come logico, fioccheranno all’Agenzia delle Entrate le autocertificazioni di mancato possesso del televisore (vere o presunte), si inaspriranno le lamentele per chi ha ricevuto due bollette con il Canone Rai 2016 addebitato e ovviamente ci sarà chi, ignaro di tutto quello che accade intorno, sta ancora aspettando che arrivi il bollettino a casa.

Credit Foto: baranq / Shutterstock

Pasqua 2016: 5 mete di viaggio bellissime ed economiche

Dieta disintossicante per dimagrire

Dieta detox due giorni: depurarsi e dimagrire