in ,

Canone Rai 2016 novità: l’oscuramento dei canali e l’esenzione di pagamento

Continua la discussione sulle nuove modalità di pagamento del Canone Rai 2016 ma soprattutto sulle possibilità previste dalla legge di non pagarlo. Nella guida al Canone Rai 2016 in bolletta di UrbanDonna, oltre ai tempi e alle modalità di pagamento, potrete trovare tutte le informazioni alle vostre domande. A chi nel frattempo si stesse chiedendo se fosse possibile oscurare i canali Rai per non pagare la tassa sulla televisione risponde la Corte di Cassazione.

“La richiesta di oscuramento dei canali Rai non estingue l’obbligo di pagamento del canone” ha spiegato la Corte di Cassazione, andando ufficialmente ad annullare una decisione della Commissione Tributaria della regione Lazio che aveva fornito una scappatoia al contribuente. Secondo quanto previsto dalla legge e spiegato nella sentenza della Cassazione il Canone Rai “non trova la sua ragione nell’esistenza di uno specifico rapporto contrattuale tra contribuente e l’ Ente, la Rai, che gestisce il servizio pubblico radiotelevisivo, ma costituisce una prestazione tributaria fondata sulla legge e non commisurata alla possibilità di usufruire del servizio”.

A fronte di questa spiegazione da parte della Corte di Cassazione quindi il Canone Rai non è strettamente collegato con la visione o meno dei canali televisivi del servizio pubblico bensì, come anche annunciato nella Legge di Stabilità 2016, sulla presunzione del possesso dell’apparecchio televisivo.

Credit Foto: AlexandrBognat /Shutterstock

padre pio salma

Traslazione Padre Pio: la salma del santo a Roma per il Giubileo della Misericordia

isola dei famosi 2016

Isola dei Famosi 2016 concorrenti: dopo Rocco Siffredi arriva la trans Efe Bal