in

Cantine aperte 2016: in Abruzzo, Campania e Liguria, all’insegna del buon vino e della natura

Siete alla ricerca di un itinerario capace di deliziare il vostro palato con prodotti tipici e buon vino? Anche per quest’anno Cantine Aperte 2016 torna con nuovi appuntamenti in tutte le regioni d’Italia. I giorni da segnare in agenda quest’anno sono il 28 e il 29 maggio su tutto il territorio nazionale. Ecco quali sono quelli previsti in Abruzzo, Campania e Liguria.

Cantine Aperte 2016 in Abruzzo: sono moltissime le tenute che offrono questo appuntamento. Fra molte spiccano l’AgriCosimo: una cantina provvista di molte strutture nelle quali vengono adottate le migliori e più avanzate tecniche di vinificazione, affinamento e imbottigliamento. I suoi vigneti si distribuiscono su quattro poderi: Santa Lucia, Colle Maggio, San Francesco e San Vincenzo. Si trova a Villamagna ed è possibile prenotare al numero 0871 407063 o tramite e-mail a info@agricosimo.it. O, ancora, Citro Vini che ha ricevuto diversi premi per i suoi prodotti e vini. Tra i vigneti spiccano il Montepulciano d’Abruzzo, il Trebbiano e il Pecorino d’Abruzzo. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0859 031342 o mandare un’email a citra@citra.it.

Cantine Aperte 2016 in Campania: anche in questa regione le tenute che aderiscono alla manifestazione non si contano. La Cantina del Vesuvio, ad esempio, offre degustazioni dei piatti tipici vesuviani accompagnate dal suo vino di punta, il Lacryma Christi: un antico vino con più di duemila anni di storia. Per prenotare si può contattare il numero 081 5369041 o inviare un’email a info@cantinadelvesuvio.it. In provincia di Avellino, tra le tante tenute spicca anche la Tenuta Cavalier Pepe: il Taurasi, il Fiano e il Greco di Tufo sono tra i migliori vini della cantina e costituiscono gli unici DOCG del sud Italia. Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare il numero 082 773766 o mandare un’email a info@tenutacavalierpepe.it.

Cantine Aperte 2016 in Liguria: in questa regione sono due le tenute attive e presenti, che fanno anche da ancora ai prodotti tipici liguri legati al mondo dei vini. L’azienda agricola Le Calegare è una di queste: una piccola realtà molto attiva tra le Valli Dianesi, immersa nella natura del comune Diano Castello. Si tratta di una grande distesa collinare dove pini marittimi, ulivi secolari, aranci e ciliegi fanno da cornice. Tra i vini si possono trovare il Pigato Ca’ Da Rena, il Vermentino. Inoltre l’olio d’oliva è una produzione di spicco, unica e tipica della tenuta. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 3482491752 o l’e-mail baisi.norma@gmail.com.

Photo Credit: Pavel068/Shutterstock.com

Riforma pensioni 2016 Flessibilità pensione anticipata Manifestazione Roma

Riforma pensioni news oggi: flessibilità e pensione anticipata, lavoratori determinati e combattivi [INTERVISTA]

oroscopo 2016 ariete

Oroscopo Paolo Fox Giugno 2016 Ariete, le previsioni del segno