in ,

Capelli 2015 tendenze: ecco come l’hairstyle liscio torna a far tendenza in estate

Must have indiscusso dell’estate 2015 è il riccio, da quello afro a quello più morbido e ondulato. Ma, per chi non lo ama troppo o non è naturalmente predisposto, sarà sicuramente notizia lieta sapere che sta lentamente tornando alla ribalta l’hairstyle liscio. Se i tagli corti di grande tendenza rifiutano questo finish, è sui tagli più lunghi che l’ultraliscio attecchisce particolarmente. Stirarli non è semplicissimo, specie d’estate, dove la piastra o il vecchio metodo “spazzola e phon” diventano nemici incomparabili per molte donne, ma il risultato è sempre una grande gioia per gli occhi…

L’hairstyle liscio torna a far tendenza sui tagli lunghi, ma non su tutti. E’ infatti indicato per i lunghi simmetrici, con punte della stessa lunghezza, e per le chiome piene e corpose. E’ invece sconsigliato a chi ha pochi capelli o ne ha molti ma rovinati. L’ultraliscio richiede infatti una buona salute del capello, in quanto la stiratura, già di per sé dannosa se abusata, fa risaltare ogni imperfezione sulle punte e su tutta la lunghezza. Applicare semi di lino o oli essenziali sulle punte potrebbe in tal senso fare la differenza.

L’hairstyle liscio dell’estate 2015 ha un solo diktat, la riga centrale. Niente più ciuffi laterali e frange, se si vuole sottostare alle ultime tendenze, in favore di una riga centrale con ciuffi simmetrici che incorniciano il volto. In tal senso Naomi Campbell docet, con il suo ultraliscio con riga centrale ormai fisso da anni. Attenzione: non tutte possono però sfoggiare un hairstyle di questo tipo, soprattutto coloro che hanno una fronte alta e pronunciata e un viso lungo e stretto.
Photo credit: JStone / Shutterstock.com

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

gravidanza cibo

Gravidanza, il cibo spazzatura predispone il bambino ad alcol e fumo

Strage Caserta morte 4 persone

Strage Caserta: ecco come Luciano Pezzella ha trucidato i suoi vicini di casa