in ,

Capelli 2015 tendenze: il bayalage, cos’è e perché preferirlo allo shatush

Se pensate che lo shatush sia una tecnica insostituibile, ecco che vi sbagliate. Infatti, una delle tendenze del 2015 per i vostri tanto amati capelli è il bayalage, usato da star e dive di tutto il mondo. Un modo originale per cambiare il vostro look, senza ricorrere al solito e ormai banale shatush o ai colpi di sole, morti e sepolti.

Il bayalage, per chi non lo conoscesse, è una tecnica di colorazione del capello, simile allo shatush ma molto più naturale e sofisticata. Grazie a questo procedimento, il colore risulterà cangiante grazie ai riflessi luminosi. Il consiglio è di non tentare di avventurarvi nel bayalage casalingo. Meglio recarsi dal parrucchiere di fiducia e investire bene i propri risparmi, senza rischiare di rovinare il capello o di non ottenere alcun risultato.

Il vostro hair stylist deciderà insieme a voi quali ciocche colorare, preferendo quelle più chiare. Se siete castane non aspettatevi colpi di sole di colore nettamente opposto al vostro: il bayalage è una tecnica che mantiene la vostra colorazione naturale, con dei tocchi di lucentezza in più. Grazie al bayalage, anche il capello corto potrà essere valorizzato, al contrario di quanto si possa pensare. Utilizzate questo trattamento tre volte l’anno: il suo effetto durerà nel tempo.

 

uomini e donne

Uomini e Donne gossip: Valentina Dallari e Andrea Melchiorre innamorati fuori dalla tv

Scontro aerei a Tortoreto ultime news

Tortoreto scontro aerei acrobatici: è morto uno dei 2 piloti precipitati in mare