in ,

Capelli 2015 tendenze: il plumage è l’ultima tecnica per l’estate 2015, ecco cos’è

Non solo bronde e degradé. Tra le ultimissime tendenze del’hairstyle per l’estate 2015 spunta una nuovissima tecnica, brevettata da L’Oréal Paris e lanciata nelle ultime settimane: si chiama “plumage” e sarà trend assicurato. E’ una tecnica adatta per le carnagioni chiare, quasi porcellana, ma non solo: essa è infatti indirizzata anche alle persone con pelle olivastra e più generalmente alla classica donna mediterranea.

Ma cos’è il plumage? Si tratta di una tecnica di riflessatura tendente al rosso, su una base dei toni del bruno, castano e cioccolato. L’effetto creato è quello multisfaccettato, con colpi di luce sparse in modo non omogeneo, sulle lunghezze in alcune zone e sulle punte in altre. Una soluzione alternativa allo shatush, in voga nell’ultimo anno e superato dal degradé, con lo stesso effetto di cromie e luce ma in un mix più innovativo.

Il plumage è comunque una tecnica difficile da realizzare in casa, in quanto richiede la mano esperta di un professionista. Riguardo invece le nuances, di grande tendenza è il marsala, il quale impazza non soltanto nella moda ma anche nell’hairstyle. Questa tonalità è indicata per realizzare i riflessi, mentre la base andrebbe creata con i colori cioccolato, bruno e castano.

Photo credit: Oleksandr Schevchuk/Shutterstock

Arredamento monolocale scatola

Arredare piccoli spazi in soli sette minuti: un “monolocale in una scatola”

Android Lollipop

Brillo di Google: in arrivo la piattaforma per Internet delle cose