in ,

Capelli 2015 tendenze: il taglio corto alla Mia Farrow torna di moda, ecco l’hairstyle fresco ell’estate 2015

La moda capelli dell’estate 2015 è all’insegna del corto, tendenza che ha dietro diverse ragioni. Non soltanto la necessità di non patire il caldo a causa di una chioma lunga, ma anche il desiderio di avere un aspetto più fresco, giovane e moderno. Per inseguire questo desiderio di modernità, pare strano che si guardi al passato e ai modelli che più hanno segnato la moda, come il famosissimo taglio corto di Mia Farrow. Il taglio corto alla garconne che la celebre attrice sfoggiò negli anni Sessanta è tutt’oggi conosciuto come il “taglio alla Mia Farrow” e sembra non essere mai passato di moda, ora più che mai secondo le ultime tendenze della moda estate 2015.

Inizialmente attribuito all’hairstylist Vidal Sassoon, il taglio corto di Mia Farrow è stato in realtà “ideato” ed eseguito dall’attrice stessa che, con un paio di forbicine da manicure, realizzò un cortissimo pixie cut. Un taglio home made ben riuscito, rivoluzionario per quei tempi, tanto da diventare in poco tempo un taglio di culto di grande ispirazione. Il taglio alla Mia Farrow torna oggi ad essere protagonista, con i suoi caratteristici ciuffi sfrangiati e la lunghezza minima sul collo totalmente nudo.

Sono tante le donne dello spettacolo ad aver optato in passato per il taglio alla Mia Farrow, come le giovani attrici Emma Watson, Michelle Williams, Anne Hathaway e la nostrana Alessandra Amoroso. Secondo le ultime tendenze dell’hairstyle 2015, il pixie cut alla Mia Farrow andrebbe sfoggiato alla maniera originaria, disordinato e poco curato, dunque il più possibile naturale, mentre per le occasioni formali che richiedono eleganza si consiglia un wet look.

Seguici sul nostro canale Telegram

Miranda calciomercato Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Miranda, i nerazzurri in pole

uomini e donne over

Uomini e Donne gossip: Gemma Galgani esasperata dagli insulti, minaccia azioni legali