in ,

Capelli crespi, cosa fare e quali prodotti utilizzare: 5 trucchi infallibili

Intrattabili e ribelli, anche in autunno. Sono loro, i capelli crespi a dare noia e rabbia a tutte quelle donne ricce o non. Spesso a esserne più colpite sono coloro che hanno un capello mosso, ma in realtà anche il liscio può presentare queste caratteristiche. Non sapete più cosa fare o quali prodotti utilizzare? Ecco 5 trucchi infallibili che vi daranno sollievo, ma solo se messi in pratica con costanza e impegno.

1. Non pettinate mai i capelli ricci una volta asciutti. Qualcuna di voi ha ancora questo vizio, ma ricordatevi di farlo solo quando sono bagnati o umidi. Non preoccupatevi dei nodi, per contrastarli vi basterà utilizzare un balsamo abbinato a una maschera con risciacquo. 2. Balsamo e maschera anticrespo non devono assolutamente mancare. Sia che si abbia un capello mosso sia che si tratti di una capigliatura liscia, questi due prodotti devono sempre essere presenti all’interno del vostro kit di bellezza. Scegliete quelli più adatti al vostro tipo di capello.

3. Olio di cocco, un’arma vincente. Disponibile in tutte le profumerie o presso i grandi supermercati, questo prodotto va mescolato allo shampoo che utilizzate abitualmente. Prendete un cucchiaino, versateci su l’olio e miscelatelo con lo shampoo. 4. Il phon è deleterio. Usatelo il meno possibile perché rende il capello crespo e fragile, soprattutto se asciugato con aria calda. 5. Non strofinate i capelli sull’asciugamano. Si asciugheranno più lentamente ma eviterete di certo l’effetto elettrizzante. Strizzateli con le mani.

Ph: Alekso94/Shutterstock.com

Vettel Formula 1 Ferrari

Formula 1, Gran Premio Singapore qualifiche: Vettel in pole, Raikkonen 3°

Grande Fratello 14: già tutti pazzi per Mary Falconieri