in ,

Capelli lunghi autunno inverno 2015 2016: acconciature con e senza frangia

Cosa cambierà nel 2016 in termini di hairstyle? Sarà il freddo o forse la nostalgia della vecchia chioma, ma a partire dall’autunno-inverno 2015 torneranno di moda i capelli lunghi, folti e ben curati. Lisci come uno spaghetto, con boccoli armoniosi o con ricci fantasiosi, i capelli potranno avere varie acconciature, sia con che senza frangia. Ma dovremo quindi dire addio al capello corto?

Assolutamente no. Con l’arrivo della stagione più fredda, molte donne hanno optato per il look di Alice Sabatini, Miss Italia 2015, scegliendo un taglio pixie, più corto dietro e con ciuffo lungo che va a sfiorare la parte laterale del viso. Ma c’è anche il taglio pixie tousled, tipicamente punk che ci riporta agli anni 90, quando il capello si portava scomposto, disordinato, con ciuffo e rasatura laterali. Uno schiaffo alla timidezza che conferisce un tocco audace e aggressivo alla donna che deciderà di sfoggiarlo. Tra coloro che lo hanno provato Alessandra Amoroso e Malika Ayane. 

Il taglio lungo invece sta gradualmente riacquistando la potenza di un tempo. E sono tante le acconciature da provare su un capello che tocca la schiena: riccio oppure wavy, con boccoli spettinati, o ancora con ciuffo laterale o con frangia. Le idee sono davvero numerose ma anche i colori, che possono variare in base alla stravaganza della cliente. Un rosso ramato oppure un biondo platino? A voi la scelta.

Foto: Africa Studio e Vita khorzhevska e Eduard Derule/Shutterstock.com

Cesare Cremonini Più Che Logico Tour 2015, roma

Cesare Cremonini Più Che Logico Tour 2015: “Roma mi ha sconvolto”

Loiza Lamers modella transgender, Next Top Model

Loiza Lamers vince “Next Top Model”: è lei la prima modella transgender