in ,

Capo Verde, giallo sul cadavere di un imprenditore italiano

E’ giallo sulla morte di Mirco Pitanesi, 54enne imprenditore di Recanati trovato morto con il capo ferito nella sua abitazione a Capo Verde, dove si era trasferito per intraprendere un’attività di pesca sportiva, sua vera e propria passione. Dalle notizie ricavate dai media del luogo, l’allarme sarebbe stato dato alla polizia da alcuni suoi amici, che lo attendevano per un appuntamento a pranzo.

Grande sconcerto a Recanati, dove Pitanesi era molto conosciuto per esser stato a capo di un’azienda di Villa Musone, attiva nella lavorazione dell’argento e chiusa in seguito alla crisi. L’uomo era sposato e aveva due figli adulti, residenti a Milano. Sono sconvolti dalla morte del figlio i due anziani genitori, che abitano a Recanati.

Il corpo dell’imprenditore recanatese, trovato riverso a terra, sarà sottoposto ad autopsia per accertare le cause del decesso, ancora sconosciute. Le autorità del luogo affermano che non è stata rinvenuta alcuna prova di reato.

Velvet anticipazioni

Velvet 2 anticipazioni puntata 1 Aprile 2015: Alberto scopre Anna e Carlos

carrot cake dolci benedetta parodi

Ricette dolci Benedetta Parodi: la carrot cake di “Molto Bene”