in

Capodanno 2014: idee low cost a Napoli

Trascorrete il Capodanno nella città partenopea, ma ancora non sapete come? Non fatevi prendere dal panico, leggete qui di seguito alcune proposte per dare il benvenuto al 2014 divertendovi (e senza alleggerire troppo il portafogli).

In Piazza del Plebiscito dalle 23 spazio alla musica partenopea di Pino Daniele. Inoltre saranno allestiti due maxischermi (uno sull’impalcatura della chiesa di San Francesco di Paola, l’altro tra le due statue del Casanova) che proietteranno messaggi e video d’auguri sia di concittadini che di personaggi celebri tra cui Franco Ricciardi ed Edoardo Bennato. Poco prima della mezzanotte saranno lanciate in aria 2014 lanterne volanti in materiale biodegradabile, distribuite gratuitamente da altrettanti volontari (prenotarsi all’indirizzo email napoli2014@comune.napoli.it).

Pino Daniele Tour 2013

Sul lungomare Caracciolo, invece, si farà festa invece dopo la mezzanotte. Per l’occasione via Caracciolo sarà praticamente illuminata a giorno da sei torri layer su più livelli, che ospiteranno impianto audio, riflettori e ballerini, per ricreare un effetto scenico che ricordi i festival dance internazionali.

Fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo all’una e trenta, poi spazio alla musica per tutta la notte in un’enorme discoteca a cielo aperto grande quanto l’area pedonale. Quattro palchi, come i generi musicali proposti: alla Rotonda Diaz spazio alla dance floor, in piazza Vittoria live music e hip pop, in via Partenope balli latino-americani e al Borgo Marinari revival anni Settanta e Ottanta. Tra gli altri, si esibiranno anche alcuni giovani cantautori emergenti napoletani: Claudia Megrè, Nelson, Principe e Socio M, Liovo Cori, Diatriba, Radical Kitch, JFK e la sua bella bionda, Lucariello, Ania Cecilia. L’intera manifestazione sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Kiss Kiss e seguita dalle telecamere di Napolitivu.

Insomma, tante proposte con un unico invito da parte degli organizzatori: quello di muoversi preferibilmente con i mezzi di trasporto pubblici (per tutta la serata del 31 la Linea 1 della Metropolitana e le Funicolari di Centrale e di Chiaia effettueranno corse ogni 14 minuti).

Ovviamente non mancano le proposte per chi vuole scatenarsi in pista al chiuso fino all’alba. Alla discoteca Arenile (Via Coroglio, 14 B, a Bagnoli) ingresso a 30 euro con doppia consumazione (info e prevendite 366.2895038). Anche Palazzo Nemo a Nola offre un ambiente raffinato e tre aree musicali con musica house, commerciale e deep-electro-minimal (per info: 3277409032) al costo d’ingresso di 30 euro con una consumazione. Al Selection One (in via Campana, a Pozzuoli) ingresso a numero chiuso a 25 euro, comprensivo di cornetto alla mattina (per info 328.2731806 o 331.8991513).

Per i più raffinati, una proposta anche il giorno successivo con l’immancabile Concerto di Capodanno all’insegna della musica classica. Appuntamento alle ore 19, al Teatro della Mostra d’Oltremare dove si esibirà la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta dal napoletano Giorgio Moles. Stesso orario per il coro giovanile del San Carlo (diretto dal maestro Carlo Morelli), in scena sul palco dell’auditorium di Scampia.

Seguici sul nostro canale Telegram

Stasera in diretta Tv: SuperBrain e Io,loro e Lara

bobo vieri

Elisabetta Canalis: fra Brian Perri e Zelig sogna di diventare autrice