in

Capodanno 2015 a Parigi, cosa fare: feste, eventi e veglioni

Finalmente state per esaudire il desiderio di trascorrere il Capodanno a Parigi, ma non avete ancora deciso cosa fare e dove andare di preciso? Per salutare il 2015 in modo indimenticabile, ecco una selezione di proposte low cost in città, dalle feste in piazza agli eventi.

A Parigi il Capodanno fa rima con Champs-Elysees dove, a partire dalle 9 di sera, si inizia a raccogliere una folla nutrita di turisti e curiosi di tutte le età, pronti a dare il benvenuto all’Anno Nuovo con champagne e flûte di plastica al seguito (tra le possibilità anche quella di ammirare dall’alto la città facendo un giro sulla ruota panoramica collocata in Place de la Concorde). Altra tappa d’obbligo è la Torre Eiffel, dove allo scoccare della mezzanotte potrete aspettare uno spettacolo pirotecnico di rara bellezza. Chi, invece, predilige festeggiamenti più raccolti, può stappare lo spumante in piazza del Sacro Cuore, a Montmartre.

Non volete rinunciare al brindisi a tavola? È il quartiere Latino, cuore della zona studentesca, a offrire le occasioni migliori per cenare in compagnia, gustando le prelibatezze della cucina etnica e di quella “autoctona” francese. L’unica accortezza è quella di evitare i cenoni (spesso a prezzi esorbitanti) e approfittare piuttosto di un menù alla carta; il quartiere è anche una buona location dove trovare una casa-vacanza in affitto, risparmiando qualche euro rispetto alla prenotazione di una stanza d’albergo e godendo di una maggiore libertà.

Voglia di un Capodanno romantico? Una delle proposte più suggestive è quella offerta dai Bateaux Mouches, imbarcazioni che navigano sulla Senna e offrono cena a bordo con tanto di intrattenimento musicale: per tutte le informazioni sulle crociere, visitate il sito della compagnia Bateaux Parisien.

Chi ama la movida, si diriga verso Pigalle per trovare discoteche e cabaret oppure lungo la Senna, dove sono tantissimi i locali che propongono musica e intrattenimento fino a notte fonda. Un’alternativa simpatica e tutto sommato economica – dato che la maggior parte dei bar è ad ingresso gratuito – è quella di muoversi in zona Saint German da un localino all’altro. Se potete concedere qualche lusso in più, prendete in considerazione ‘La Belle Epoque’: il prezzo di 250 euro a persona è comprensivo di cenone e spettacolo.

Viaggiate con la famiglia al completo? Non perdete l’occasione di far tappa a Disneyland Paris, il parco divertimenti pronto a immergervi in un’atmosfera magica e spettacolare: qui trovate tutte le proposte e le attrazioni pensate per farvi vivere una giornata sensazionale.

Infine, un’ultima utilissima annotazione di tipo logistico: le principali linee metropolitane, autobus e treni circoleranno tutta la notte, con accesso gratuito dalle 17:00 del 31 dicembre 2014 alle 12:00 del 1° gennaio 2015. Cosa aspettate a cercare un volo last minute e a prenotare un soggiorno della capitale francese? A UrbanPost non resta che augurarvi Bonne Année!

cani scuoiati vivi

Cina, Peta scopre fabbrica dove si scuoiano cani vivi: pellicce, borse e guanti

Mafia Capitale: sequestri per 100 milioni di euro all’imprenditore Guarnera