in

Capodanno 2015 nel Lazio: feste, eventi e veglioni

Non solo Roma. La capitale brilla di luce propria e offre una gamma di eventi per tutti i gusti e per tutte le età. Ma basta allontanarsi di qualche chilometro dalla città eterna per scoprire che la regione Lazio offre piacevolissime sorprese. Se avete intenzione di passare il Capodanno in un ambiente confortevole, ma anche romantico e desiderate un cenone di ottima qualità, questa offerta sul lago di Bolsena (Viterbo) fa proprio per voi. L’Hotel Relais La Carrozza d’Oro è una struttura moderna, dotata di ogni confort che mette a proprio agio il turista-visitatore che decide di passare le proprie vacanze sulle rive del Lago di Bolsena o per che vuole passare una serata diversa per salutare il nuovo anno.

Tarquinia (altro delizioso Comune in provincia di Viterbo) offre il classico “Capodanno in Piazza” e la magnifica cornice è quella di Piazza Giacomo Matteotti. Per l’occasione sarà allestito un grande palco per la musica dal vivo che inizierà dalle 22:30. Tra canzoni degli anni Sessanta e ritmi della musica disco e latino-americana si arriverà al brindisi per salutare il 2015. Dopo la mezzanotte spazio ancora alla musica che farà divertire e ballare il pubblico. Il Capodanno in piazza Giacomo Matteotti vuole essere un evento rivolto a un pubblico giovane ma aperto anche alle famiglie, che vorranno trascorrere a Tarquinia la notte più lunga e divertente dell’anno.

Per il vostro Capodanno vicino a Roma potete scegliere anche il mare del Circeo o di Sabaudia, altra località di mare molto amata dai romani e non solo. Vari ristoranti offrono cenoni con musica. L’hotel Maga Circe, uno dei migliori alberghi di San Felice Circeo per esempio, dopo una deliziosa cena offre il sempre affascinante spettacolo dei fuochi d’artificio sul mare. L’elegante location de “Il San Francesco Charming Hotel” di Sabaudia, vi invita in un’atmosfera di festa e magia presso il suo ristorante, con bollicine, musica dal vivo in una serata super chic. Latina, come ogni anno, offre il Capodanno in piazza del Popolo con musica live dalle 22:30.Rieti e provincia offrono cenoni per tutti i gusti, a base di tartufo, selvaggina, vino rosso e molto altro, in ristoranti rinomati. Se vi trovate nei dintorni non può mancare un giro nel delizioso borgo di Greccio, famoso per il suo Presepe.

Se amate il benessere e non volete rinunciarvi neanche a Capodanno perchè non optare per una vacanza indimenticabile alle Terme di Stigliano? Si può soggiornare in uno dei numerosi alberghi e hotel dove all’ospite sono sempre riservati un servizio di accoglienza, ospitalità e comfort di grande livello. Gli hotel benessere a Stigliano Terme normalmente sono gestiti dalle famiglie proprietarie da moltissime generazioni. Alcune di queste famiglie hanno dedicato all’arte dell’ospitalità nei propri hotel-‘benessere’ più di un secolo della propria storia.

Per chi non si vuole allontanare dalla Capitale, ma non vuole trascorrere l’ultimo giorno dell’anno nel caos cittadino, può optare per i Castelli Romani: Frascati, Castel Gandolfo, Grottaferrata, Albano che organizzano eventi per la notte più magica dell’anno. Locali e ristoranti si addobbano a festa per il 31. Queste meravigliose località offrono la possibilità di passare il cenone del 31 dicembre 2014 in luoghi storici, suggestivi godendo di location accoglienti, ma frizzanti, perfette per festeggiamenti indimenticabili. Aria di festa, hotel, fraschette e agriturismo si mettono a disposizione per regalarvi l’emozione di trascorrere qualche giorno in uno dei posti più magici per salutare l’Anno Nuovo. Per informazioni sul Capodanno Castelli Romani potete contattare il 329.3061864 o andare sul sito http://www.capodannoroma2015.org/capodanno-castelli-romani/

Blitz polizia cioccolateria di Sydney

Sydney, blitz della polizia pone fine alla prigionia degli ostaggi: 4 feriti e 3 morti, tra cui il sequestratore

Carrefour assunzioni 2015

Carrefour assunzioni 2015: ecco le ultime offerte di lavoro