in

Capodanno 2016 cena con delitto: ecco dove andare per vivere una notte da brivido

Dove andare e che cosa fare a Capodanno? Se i soliti festeggiamenti in piazza vi annoiano e siete alla ricerca di Notte di San Silvestro dal sapore thriller, potreste valutare l’ipotesi di partecipare a una cena – anzi, un cenone – con delitto: uno dei modi più divertenti per salutare l’anno nuovo risolvendo un giallo in compagnia.

A Torino si replica il successo del 2014 festeggiando il Capodanno in compagnia del commissario Pautasso. L’appuntamento è al Polo Culturale Lombroso 16, dove alle ore 21:15 verrà servito un aperi-cena a cura dello chef Fabio Mendolicchio di Kitchen Mon Amour, che strizza l’occhio sia alla tradizione che al cibo biologico. A seguire, l’esilarante giallocomica – “Il Misterioso Caso dei Botti di Capodanno” – incentrata su un orrendo delitto consumatosi a Palazzo Carignano. La serata prevede cena + spettacolo + brindisi di mezzanotte a soli 50 euro a persona (info al numero 338 4935667).

La Casa nel Bosco di Brescia non vuole essere da meno, e si appresta a salutare l’Anno nuovo con un evento esclusivo: si tratta di un cenone con delitto, che offre agli ospiti la possibilità di scegliere tra due divertenti spettacoli, di cui uno a tema rinascimentale – “ZIGonZAG”, omicidio alla corte dei Gonzaga – e l’altro ambientato nell’Antica Roma, “Scarpe Diem”. 95 euro il prezzo a persona, comprensivo di un ricco cenone (info e prenotazioni al numero 030 2533220).

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE PER IL CAPODANNO 2016 SU URBAN POST!

Siete alla ricerca di qualche proposta a Milano? Eccovi accontentati: sarà il B-Floor Music Restaurant a fare da location all’assassinio di un ricco armatore ligure, invitando i commensali a trovare il colpevole. Il prezzo è di 99 euro a persona, info al numero 334 7740437.

A Forlì ci pensa l’Osteria La Sarzola – insieme ai Bensignori del Delitto – a catapultarvi indietro nel tempo, facendovi vivere le avventure leggendarie di Al Capone e della sua cricca. Il tutto accompagnato da una cena deliziosa, dove trova spazio una carrellata prelibata di portate, che spazia dalla zucca con pancetta croccante alle mazzancolle scottate, passando per i tortelli al nero ripieni di crostacei con gamberi e calamari, fino ad arrivare all’hamburger di Chianina con pane al sesamo. Il prezzo, comprensivo di acqua, vino, caffè e brindisi, è di soli 50 euro a testa (info e prenotazioni ai numeri 3388001651 e 3494536010).

In apertura: foto di Nataliia Budianska/Shutterstock.com

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

caso bozzoli news

Caso Bozzoli svolta nelle indagini: fermato un operaio della fonderia

mozione sfiducia contro ministro boschi

Caso Banche, mozione di sfiducia al ministro Boschi: la Camera vota ‘no’